comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:57 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
Napoli, poker alla Roma con dedica a Maradona

Attualità venerdì 30 ottobre 2020 ore 10:05

"Parcheggi gratis e sconto Tari", propone Benini

Roberta Benini
Roberta Benini

La capogruppo della lista Per Volterra ha chiesto all'amministrazione misure per sostenere le attività più colpite dalla crisi economica e sanitaria



VOLTERRA — Roberta Benini, capogruppo della lista di opposizione Per Volterra, è intervenuta per chiedere dei provvedimenti all'amministrazione comunale per fronteggiare la crisi economica che consegue la pandemia.

Sono proposte che, nelle intenzioni di Benini e della sua parte politica, potrebbero, insieme alle soluzioni messe in campo dal governo, "dare un po' di ossigeno alle attività più colpite, distinguendo tra quelle chiuse in modo parziale, come bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, e quelle chiuse totalmente, come palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, teatri e cinema". 

"Crediamo - ha spiegato Benini - che, come pacchetto di immediata realizzazione, si debba intervenire:

- sulla TARI in scadenza il 16 novembre, anche in forza delle somme che sono arrivate al Comune, per erogazioni specifiche o generiche, dal governo. Per le attività totalmente chiuse il Comune dovrebbe intervenire sostenendo completamente la rata prevista per novembre, mentre l'intervento comunale potrebbe prevedere l'accollo di metà della rata di novembre, per quelle attività che potranno svolgere attività parziale.

- sui parcheggi: rendendoli gratuiti per tutti e quindi anche per i cittadini che non hanno RV o permessi ZTL, al fine di favorire l'accesso alle botteghe di prossimità per gli acquisti. 

- sulla vendita da asporto: agevolandola e rendendola più gestibile, anche nelle fasce diurne. 

- per le attività sportive: agevolando la possibilità di farle svolgere, per quanto possibile e nel rispetto delle norme, in spazi aperti comunali. Pensiamo che questo pacchetto possa essere un aiuto alle attività che in questo momento stanno pagando il prezzo economico più alto. Per questo giriamo questa proposta alle Associazioni di categorie, sensibili a queste tematiche, nella speranza che riescano a far intervenire l'Amministrazione in tempi brevissimi. 

Ci aspettiamo che la Giunta voglia intervenire subito agendo anche prima di avere il paracadute del governo. Al Comune di Volterra in questi mesi sono arrivati soldi da parte dello Stato. Adesso è veramente il momento che la Giunta li riversi tra chi economicamente è più penalizzato dalla pandemia in corso e quindi tra le attività, senza riservarli solo alle casse comunali".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Cronaca