Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:VOLTERRA17°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 23 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Palazzuolo sul Senio (Firenze), le ricerche del piccolo Nicola

Attualità giovedì 06 settembre 2018 ore 16:30

Pediatra per weekend e festivi, è fatta

Sottoscritto fra i sindaci dell'Alta Val di Cecina l'accordo per il medico specialista a tempo indeterminato in ospedale. Il plauso della Lega



VOLTERRA — Un pediatra a tempo indeterminato nei weekend e nei festivi in ospedale. E' stato sottoscritto l'accordo sulla pediatria dai sindaci dell'Alta Valdicecina.

"Ringrazio le mamme, che per prime, non hanno mai mollato – ha dichiarato il primo cittadino - Come sindaco ho chiesto solo una modifica, che mi è stata accordata: la possibilità di lasciare aperto il confronto su tutte le ore scoperte e non solo su quelle di giorno. La battaglia per la reperibilità pediatrica di notte è una battaglia di civiltà, (approvata anche dal Difensore Civico regionale), che prima o poi vinceremo. Ora godiamoci questo tassello in più, per l'Ospedale di Volterra e per tutto il territorio".

In particolare il documento prevede: la stabilizzazione a tempo indeterminato del servizio pediatrico nel fine settimana e nei festivi con orario 8-16 il sabato e 9-17 domenica e festivi da effettuarsi mediante rotazione dei medici della UO Pediatria di Pontedera /Volterra con continuazione ininterrotta del servizio; formazione del personale medico di Pronto Soccorso dell’Ospedale di Volterra, relativamente agli specifici aspetti della medicina pediatrica; attivazione di una postazione di Telemedicina al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Volterra collegata con un Presidio Pediatrico di livello superiore; attivazione di un tavolo di lavoro e concertazione tra le varie istituzione coinvolte (Regione, Comuni, Gruppo Mamme) per cercare di attivare il servizio anche nelle ore scoperte, mantenendo comunque sempre l’attuale servizio quale minimo indispensabile; impegno all’attivazione di un bando per la nomina di un pediatra di libera scelta nella zona Volterra-Montecatini Val di Cecina- Alta Val d’Era, con almeno 2 giorni di ambulatorio a settimana nella città di Volterra.

“Finalmente - affermano Roberto Salvini e Jacopo Alberti della Lega - la lunga battaglia, da noi subito condivisa, portata avanti da molti genitori della zona di Volterra per avere la reperibilità dei pediatri anche nei fine settimana e nei festivi, pare essere giunta ad una conclusione positiva.” “Una situazione che, ora-proseguono i Consiglieri-sembra, dunque, vada verso una normalizzazione, anche se rimaniamo ugualmente interdetti dal fatto che ci sia voluto così tanto tempo per arrivare a risolvere questa palese criticità.”

“Ovviamente - precisano Salvini ed Alberti - ci auguriamo che si passi rapidamente a fatti concreti, poiché era inammissibile che non vi fosse un’adeguata copertura sanitaria, in determinate giornate, a favore dei bambini del posto. L’obiettivo primario - concludono i due esponenti della Lega - è quello di preservare la salute dei bimbi, riportando, altresì, un po’ di serenità in tante famiglie che hanno dovuto lottare, per mesi, contro l’insensibilità di qualcuno”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Era un quadro nell'ufficio del sindaco, che è stato restituito a San Giusto. Buselli aveva reso noto il fatto, Santi ha precisato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità