comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:37 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 23 novembre 2020
corriere tv
Genovese, la 18enne vittima degli abusi: «Ho subito una violenza sessuale da più persone...una era sicuramente Genovese»

Attualità venerdì 15 maggio 2020 ore 18:00

Baratto amministrativo, ecco come funziona

Il regolamento è stato approvato all'unanimità, durante la seduta del Consiglio Comunale di mercoledì 13 maggio. Chi può usufruirne



VOLTERRA — Il Comune volterrano ha fatto sapere che con il baratto amministrativo il cittadino potrà offrire al Comune e alla comunità una prestazione di pubblica utilità

Chi offre questi servizi ha diritto a una riduzione o un’esenzione di somme che avrebbe dovuto pagare nell’anno in cui la prestazione è stata fatta. 

Dal municipio hanno spiegato che possono accedere al baratto "i cittadini singoli o associati in forme stabili e giuridicamente riconosciute. Non sono ammesse proposte commerciali da parte di imprenditori". 

Chi chiede di poter accedere al baratto deve essere maggiorenne, residente nel territorio comunale e non avere debiti insoluti di natura tributaria o extratributaria nei confronti del Comune.

Le proposte di attività da svolgersi da parte dei cittadini proponenti dovranno essere finalizzate alla cura, al ripristino o alla gestione condivisa di aree ed immobili pubblici o di uso gratuito collettivo, inseriti in specifici atti di programmazione del Comune. 

Esempi: la manutenzione e la pulizia delle aree verdi, dei parchi pubblici e delle aiuole; - lo sfalcio e la pulizia dei cigli delle strade comunali e dei sentieri, lavori di piccola manutenzione negli edifici comunali.

Gli sgravi si possono avere sui seguenti tributi: Imu, Tari e Imposta sulla Pubblicità. 

Le entrate extratributarie che possono essere sgravate con il baratto amministrativo sono: Il Canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (Cosap). I corrispettivi per il servizio del trasporto scolastico, della mensa scolastica e dei nidi d’infanzia.

L'intero regolamento è visibile nell'allegato qui sotto.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Politica