QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 21°23° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità giovedì 27 dicembre 2018 ore 10:31

Un drago a protezione delle Mura

Installata ai Pratini, sotto il tratto di cinta muraria restaurato, la scultura in pietra panchina opera dell'artista Alessandro Trafeli



VOLTERRA — Piantumati sei melograni ai Pratini che si vanno ad aggiungere ai tre lecci e ai cipressi già inseriti nel tempo. A breve partirà anche la nuova illuminazione delle Mura, studiata nei dettagli. La predisposizione è già stata completata. Stanziate anche le risorse per la copertura dei resti di epoca villanoviana che così potranno essere fruibili e visibili dall'alto. Infine ai Pratini è stata completata la scultura raffigurante un enorme drago in pietra panchina. L'opera, dello scultore Alessandro Trafeli, rappresenta un drago il cui collo, testa e coda, fuoriescono dal terreno, a valle delle Mura ricostruite. L'installazione sarà permanente. 

Per realizzarla ci sono volute ben due edizioni del simposio di scultura. La pietra è stata fornita dal Comune di Volterra, che ha anche allestito una piazzola attrezzata, in cui gli scultori possano dare dimostrazione della propria maestria. 

"Il drago in pietra – ha commentato il sindaco Marco Buselli - sarà come a difesa delle nostre mura che hanno visto i tragici momenti del crollo ma che, come il drago che esce dal terreno, hanno fatto vedere che la nostra comunità è in grado di risollevarsi con forza, anche nei momenti più difficili".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Cronaca