Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°32°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità lunedì 01 agosto 2016 ore 17:05

Un solo segretario comunale per tre municipi

Le amministrazioni di Volterra, Peccioli e Lajatico hanno attivato una convenzione che porterà risparmio economico e collaborazione fra territori



VOLTERRA — Tre Comuni, ma un unico segretario comunale. E' questa la decisione presa dalle amministrazioni di Volterra, Peccioli e Lajatico che hanno approvato un'apposita convenzione per "condividere" la professionalità della dottoressa Adriana Viale, già segretaria generale dei due Comuni dell'Alta Valdera.

L'atto di convenzione è stato approvato venerdì scorso a Peccioli durante il primo consiglio della nuova Unione Parco Alta Valdera per Peccioli e Lajatico, e poi all'assemblea a Palazzo Priori nei giorni scorsi.

Viale seguirà da ora in poi, in base agli accordi fra i sindaci, per il 50 per cento il Comune di Volterra e per il restante 50 per cento Peccioli e Lajatico.

"La segreteria convenzionata fra i tre enti - ha spiegato il sindaco di Volterra Marco Buselli -, oltre a determinare risparmi di gestione in una forma agile ed immediata, dà il primo segnale forte, oltre alle dichiarazioni e ai protocolli di intesa già stipulati, della volontà di legare insieme fra territori e di lavorare su politiche di area concrete".

La collaborazione fra i Comuni si estende, infatti, anche ad altri campi. Tra questi, ultimo in ordine di tempo, il Comune di Volterra ha fornito per un giorno due agenti di polizia municipale in occasione della manifestazione del Teatro del Silenzio di Andrea Bocelli, evento che porta indubbio beneficio anche al territorio volterrano

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS

Cultura