Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità lunedì 21 dicembre 2015 ore 16:10

Un totem virtuale, la scuola è sempre più digitale

La Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra ha donato al liceo Carducci questo nuovo strumento tecnologico all'avanguardia



VOLTERRA — Una sorpresa per chi entra nella sede centrale dell’Istituto Carducci in Viale Trento e Trieste: un totem consente di visitare il sito della scuola , di consultaril Pof, di vedere i laboratori, le attività, i progetti, di navigare in internet.  

Un altro strumento tecnologico si affianca ai tablet già in uso in due classi dell’Istituto, un’ altra tappa del percorso orientato a dotare di tecnologie le classi e gli ambienti delle due sedi del Carducci.

Chi sostiene ed accompagna la scuola in questo percorso è la Fondazione della Cassa di Risparmio di Volterra che ha sempre mostrato attenzione al mondo della scuola e al suo rapporto con il territorio. Negli ultimi tempi in particolare si è concentrata sull'importanza che una scuola al passo con i tempi sia dotata di strumentazioni all'avanguardia che possano rispondere ai bisogni degli studenti-nativi digitali. La Fondazione, dopo aver contribuito al completamento della dotazione dei tablet, ha accolto ora la richiesta della Dirigenza Scolastica di un totem, strumento che, se ben programmato, migliora la comunicazione interna e quella rivolta all'esterno.

L'IIS “G. Carducci” intende ringraziare per tale ulteriore donazione la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra nella persona del suo presidente Augusto Mugellini, "nella convinzione che la sinergia tra le risorse del territorio non possa che contribuire a far emergere le ricchezze che lo caratterizzano ed il suo valore storico e culturale".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS

Cultura