QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°21° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 15 settembre 2019

Politica mercoledì 26 agosto 2015 ore 17:12

Anfiteatro e lavoro: consiglieri in visita

La commissione Sviluppo economico e Cultura della Regione Toscana incontrerà i sindaci del territorio per affrontare i problemi della Valdicecina



VOLTERRA — "La commissione Sviluppo economico e Cultura della Regione Toscana svolgerà presto una visita a Volterra presso il sito archeologico dove è stato rinvenuto l’anfiteatro di epoca romana. Partendo dai temi della cultura possiamo allargare la riflessione”. Lo ha comunicato al Sindaco di Volterra Marco Buselli che aveva rivolto l'invito nei giorni scorsi, il presidente della commissione, Gianni Anselmi consigliere regionale del Pd.

Anselmi inoltre ritiene “utile abbinare alla visita un incontro con i sindaci dell’Alta val di Cecina, per fare il punto sui temi economici di quel territorio, in particolare sulla vertenza della Smith di Saline di Volterra in coerenza anche con la mozione approvata in Consiglio regionale nel luglio scorso”. 

Secondo il consigliere, la visita potrebbe essere “un’occasione di riflessione istituzionale a tutto tondo sulle questioni economiche e sociali dell’Alta val di Cecina e un modo per definire il contributo che il Consiglio regionale può dare a supporto delle iniziative della Giunta”.

“Incontrare i sindaci e le istituzioni locali è un metodo di lavoro efficace per approcciare e individuare e condividere temi e priorità - ha aggiunto il consigliere Anselmi - in questo senso proporrò alla commissione, già nella seduta di martedì 1 settembre, di estendere questa modalità anche agli altri ambiti territoriali della Toscana". 

"Conoscere e approfondire i problemi delle singole aree e definire obiettivi condivisi con le istituzioni locali ci consentirà – conclude Anselmi – di affrontare al meglio la fase di programmazione che ci attende nei prossimi mesi selezionando le priorità strategiche dei singoli territori”. 



Tag

Catania, Salvini contestato

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Attualità