Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:VOLTERRA20°36°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Attualità venerdì 06 marzo 2015 ore 19:30

Crisi ex salina: si attende il piano dell'azienda

Un incontro tra Locatelli e le istituzioni al quale hanno partecipato i sindaci Buselli e Martignoni, Dello Sbarba per la Regione Toscana



VOLTERRA — Le difficoltà dell’ex Salina, oggi Locatelli, sono state al centro dell’incontro che si è svolto ieri mattina, 5 marzo, a Saline di Volterra tra il sindaco di Volterra Marco Buselli, il sindaco di Pomarance Loris Martignoni, Locatelli, Rosa Dello Sbarba per la Regione Toscana, l'assessore alle attività produttive di Volterra Gianni Baruffa e la consigliera con delega alla Frazione di Saline di Volterra Tiziana Garfagnini
Prosegue, dunque, il percorso tra istituzioni, Regione e Comuni, e azienda per risolvere la crisi di una realtà importante e storica del territorio, soprattutto sotto il profilo occupazionale.
Il sindaco Buselli spiega che i presenti alla riunione si sono dati un "nuovo appuntamento in funzione di un piano di efficientamento che l'azienda sta predisponendo".

"Abbiamo un patrimonio sul territorio, basato sull'estrazione del sale più puro d'Italia, che non può essere disperso - dichiara il primo cittadino di Volterra che allarga il discorso - è necessario però, allo stesso tempo, e questo ho richiesto alla Regione, che si riapra il confronto sull'accordo di programma con Solvay". "Superata la crisi, che avevo creato col blocco del cantiere dei Boschini, di fatto la Regione ha lasciato cadere la linea di confronto che, in emergenza e sotto pressione, aveva aperto - aggiunge Buselli - l'unico percorso che si è concluso dopo un lungo iter e varie sollecitazioni, e col solo parere contrario del Comune di Volterra, è quello sull'acqua".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, domenica 3 Luglio, i nuovi contagi rimangono stabili. In Provincia di Pisa si registra una riduzione di oltre 100 nuovi casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca