QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 15°19° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 22 settembre 2019

Attualità sabato 20 giugno 2015 ore 17:20

I 'colori' della Smith al rally della Valdicecina

Al via la 37esima edizione con 11 prove speciali: equipaggi in gara senza dimenticare i lavoratori di Saline



CASTELNUOVO VAL DI CECINA — Il favorito è sempre il 'solito' e pluri-vincitore pilota locale Carlo Alberto Senigagliesi navigato da Giacomo Morganti che anche lo scorso anno si aggiudicò la gara a bordo della sua Peugeot 207 Super 2000, ma siamo sicuri che in Val di Cecina oggi e domani molti faranno il tifo per Pablo e e Federico. Loro, Dell'Omo alla guida navigato da Talocchini, un pomarancino ed un castelnuovino partecipano alla 37esima edizione del rally Alta Val di Cecina con uno 'sponsor' speciale: la lotta dei lavoratori della Smith di Saline di Volterra contro la chiusura dello stabilimento. Sul cofano della CLIO WILLIAMS della scuderia SPEED RALLY TEAM, che correrà con il numero 23, campeggia l'adesivo con la scritta che è diventata simbolo di questa lotta: 'Io dico NO alla chiusura della Smith Bits'.
Anche altri equipaggi hanno sulle loro vetture adesivi che riportano la scritta in solidarietà ai lavoratori. Un ulteriore segno di quanto questa vicenda coinvolga tutto il territorio.

Dal punto di vista sportivo, la gara prenderà il via alle alle 18,31, quando da Castelnuovo Val di Cecina partirà la prima auto per la prova speciale di Montecastelli (10 km) che stasera sarà ripetuta due volte, intervallata da un riordino a Castelnuovo.
Poi la novità di questa edizione: riordino notturno ubicato a Pomarance dove l’Associazione Commercianti, per l’occasione, ha predisposto una Cena Itinerante nel borgo denominata Pit Stop ad iniziare dalle ore 19,30 accompagnata dalla musica del complesso Blue River.
Domattina la gara, organizzata dalla Scuderia Lagone Corse, riprenderà alle 8,28 con la disputa delle tre prove speciali in programma, la prima quella di Sasso Pisano (Km. 11,50), poi Monteverdi (Km. 4,90) e Micciano (Km. 8,80). Tutte che saranno ripetute per tre volte, intermezzate da un riordino a Castelnuovo e da un Parco Assistenza a Larderello. Arrivo del primo equipaggio previsto per le ore 18,18 sempre a Castelnuovo in Piazzale Roma.

Alessandra Siotto
© Riproduzione riservata



Tag

Incidente aereo a Bergamo, la corsa nel fuoco dei due soccorritori - La videoscheda

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura