Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA17°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Forum sul clima, Draghi: «Finora siamo venuti meno agli accordi di Parigi, possibili conseguenze catastrofiche»

Attualità giovedì 14 novembre 2019 ore 06:30

"Perché dare la cittadinanza a Liliana Segre"

Liliana Segre con Sergio Mattarella
Liliana Segre con Sergio Mattarella

Il sindaco Cerri ha spiegato le ragioni per cui ritiene importante concedere la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita



MONTECATINI VDC — Il sindaco Sandro Cerri è intervenuto per chiarire perché, secondo lui, è importante dare la cittadinanza onoraria a Liliana Segre.

La proposta di Cerri viene discussa nella prossima seduta del Consiglio Comunale.

"Credo che in questo momento particolare - ha esordito Cerri - dove riaffiorano sentimenti di odio, di razzismo, di antisemitismo, anche rivolti a persone come la Senatrice Liliana Segre, sia opportuno dare un segnale istituzionale importante, come la concessione della Cittadinanza Onoraria. Molti Comuni d’Italia si stanno muovendo in questa direzione, ed è opportuno che lo si faccia in maniera convinta, con le maggioranze più ampie possibili, per dimostrare che le nostre Istituzioni avversano con forza e convinzione, questo tipo di sentimenti ed esaltano invece i valori di uguaglianza, democrazia e libertà, sanciti dalla nostra Costituzione".

"Auspico una condivisione ampia - ha proseguito Cerri - dei Cittadini di Montecatini e del Consiglio Comunale tutto, indipendentemente dalle appartenenze politiche".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Usl nordovest rassicura sul fatto che le ostetriche che andranno in pensione saranno regolarmente sostituite e non ci saranno carenze organiche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

CORONAVIRUS

Attualità