QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°21° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 18 agosto 2019

Attualità martedì 29 settembre 2015 ore 15:10

Penso dunque sono: la cultura protagonista

Dieci giorni di eventi fra mostre, presentazioni di libri, convegni ed enogastromia. La grande opera di Tonelli al teatro romano per 'restare umani'



VOLTERRA — "Dieci giorni di eventi in cui abbiamo cercato di inserire iniziative diversificate per pubblico e argomenti proposti. Un contenitore poliedrico che, sulla scia della frase di cartesiana memoria - Cogito Ergo Sum - propone momenti di riflessione e condivisione attraverso la cultura. Cultura, conoscenza e approfondimento rivolti anche alla popolazione scolastica mediante la partecipazione ad iniziative diverse secondo la fascia d'età". Così l’assessore alla cultura del Comune di Volterra Alessia Dei presenta la Settimana della Cultura in programma a Volterra dall’8 al 18 ottobre.

Cogito Ergo Sum , penso dunque sono massima che riassume il pensiero di Cartesio, è il titolo dell’edizione 2015. 

Tra gli appuntamenti clou l'installazione dell'opera del maestro Stefano Tonelli "Restiamo Umani" all'interno del Teatro Romano che verrà presentata dall’autore in un incontro pubblico in programma sabato 10 ottobre (ore 11 - Sala del Maggior Consiglio di Palazzo dei Priori) alla quale seguirà la visita all'opera dall'alto delle Mura.

La manifestazione è promossa dall’amministrazione comunale con il patrocinio della Regione Toscana e realizzata in collaborazione con Club Unesco di Volterra e la Pro Loco. Media partner dell’iniziativa è il portale della cultura toscana Toscana Libri.

Saranno non una settimana, ma dieci giorni intensi tra presentazioni di libri, convegni ed eventi gastronomici.

"Questa maratona culturale  – aggiunge l’assessore al turismo del Comune di Volterra Gianni Baruffa - è il risultato di una stretta collaborazione tra gli assessorati alla cultura e al turismo, al fine di rendere fruibili per gli abitanti di Volterra e non solo, gli spazi storici della città che si animeranno e prenderanno vita mediante la pluralità delle iniziative proposte"

"In calendario - spiega Baruffa - c’è anche una visita guidata dal titolo "Imprenditori al museo" riservata agli imprenditori del settore turistico per far vivere e conoscere il patrimonio culturale del nostro territorio".

Gli eventi prenderanno il via giovedì 8 ottobre con l’inaugurazione della mostra di sculture scenografiche di Giacomo Puccini dal titolo "All' Opera" (ore 17,30 - Sala del Giudice Conciliatore). 

Durante la Settimana della Cultura in alcuni luoghi in cui si svolgeranno gli eventi, sarà esposto il progetto di pittura della Palestra dei Leccetti proposto dai writers volterrani Cosimo Grandoli ed Andrea Montagnani. Questa sarà l'occasione per l'inizio di una raccolta fondi a sostegno della realizzazione di questo studio condotto sull'esterno dell'edificio della palestra per riqualificarne la facciata dai numerosi sfregi vandalici.

In allegato il programma comleto.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Attualità