QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 6° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità venerdì 04 dicembre 2015 ore 09:30

Un Natale griffato all'insegna del riuso

Non le solite luminarie ma un allestimento speciale curato dal designer delle dive Stefano De Lellis e tanti eventi nel periodo delle feste



POMARANCE — Un lunghissimo red carpet stellato, sfere luminose e grandi pacchi ricavati dai depositi dell'acqua in plastica della Società Chimica Larderello. Dal Comune di Pomarance ancora non vogliono scoprire tutte le carte, ma saranno questi alcuni degli ingredienti principali delle decorazioni natalizie, più precisamente installazioni, che dal prossimo 11 dicembre porteranno in paese l'atmosfera delle feste. Con la collaborazione speciale del giovane designer della moda, originario di Pomarance, Stefano De Lellis.

GLI ADDOBBI. “I cittadini possono già vedere l'albero di luci in Piazza De Larderel e le prime illuminazioni alla rotonda di ingresso al paese - spiega l'assessore al turismo Nicola Fabiani – il resto del progetto, realizzato in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale, è work in progress e sarà svelato piano piano: sono al lavoro i nostri operai del Comune e anche alcune ditte esterne”.

Non saranno le solite luci natalizie – aggiunge l'assessore alla cultura Ilaria Bacci - Dopo la proficua collaborazione in occasione dell'allestimento alla Rocca Sillana di questa estate, abbiamo pensato di coinvolgere nuovamente Stefano che ha portato le sue idee per questo Natale”.

L'idea è quella di addobbare Pomarance, soprattutto la parte centrale, in modo non convenzionale e pensando anche a investimenti per il futuro. “Ci siamo resi conto che noleggiare le luminarie aveva un costo molto alto e non era conveniente per il Comune – illustra Fabiani che è anche assessore al bilancio – così abbiamo acquistato alcune cose che potranno essere riutilizzate negli anni e anche per altri eventi. In questo modo si accresce il materiale in dotazione al Comune che servirà per il futuro e così il progetto di quest'anno potrà essere allargato”.

Non solo: per il concept di De Lellis saranno utilizzati anche una ventina di grandi depositi dell'acqua in pvc forniti, in prestito, dalla Società Chimica Larderello che l'amministrazione comunale ringrazia per la disponibilità, insieme al personale dell'Ufficio Tecnico del Comune che sta lavorando al progetto.

Il bianco, la luce e le linee essenziali, come già per l'allestimento di Ferragosto alla Rocca Sillana, saranno alcune delle idee alla base degli addobbi natalizi che si concentreranno in particolare in alcune zone del centro, come le piazze e il teatro dei Coraggiosi, creando dei veri e propri angoli in cui respirare l'atmosfera natalizia.

Anche nelle frazioni i tradizionali abeti, che stanno arrivando in questi giorni, saranno illuminati maggiormente e arriveranno anche i pacchi di De Lellis. E' quindi l'inizio di un nuovo progetto di decorazione e di illuminazione per Natale, che quest'anno si concentra su Pomarance, con qualche segnale nei paesi, ma che in futuro potrà essere ampliato.

GLI EVENTI. Ma Natale non è solo luci e addobbi: a Pomarance e nelle sue frazioni numerosi saranno gli eventi dal 5 dicembre al 6 gennaio.

“Lunedì 7 dicembre, al Teatro dei Coraggiosi di Pomarance, alle 21,15 una bella serata con il Festival della magia dal titolo 'La corte dei miracoli' ad ingresso gratuito – annuncia l'assessore Bacci – Sempre per i più piccoli da venerdì 11 per tutte le feste, nel parcheggio dello spazio Salivoli arriverà 'Bimbolandia' con giochi, gonfiabili e giostre per i bambini”.

“Un bellissimo spettacolo è in programma venerdì 11, dalle 17, in piazza Sant’Anna: gli artisti della nota Compagnia volante 'Mattatoio sospeso' eseguiranno delle acrobazie sospese sulla facciata del palazzo comunale – spiega Fabiani- a seguire prosegue l'iniziativa del Ccn 'Natale con i tuoi', fra mercatini, apericena e musica live”.

Domenica 13, invece, al Teatro Florentia a Larderello, alle 21,15 “Quello che parla strano” di e con Maurizio Lastrico aprirà la stagione teatrale e ci sarà anche una cena con i prodotti della Comunità del Cibo ad Energie rinnovabili.

Venerdì 18, a Pomarance tornerà dalle 17 “Natale con i tuoi” del Centro Commerciale Naturale: musica balcanica dalla Maremma “Zastava Orkestar”; a seguire, apericena itinerante nelle cantine di via Mascagni con coro gospel “The rising sound” in piazza Cavour. Mentre alle 21,30 al Teatro dei Coraggiosi, cabaret “Risate di Natale” Aria Fresca and Friends.

Ma si inizia già domani, sabato 5 e domenica 6 dicembre, allo spazio Savioli e al Teatro De Larderel con la quarta Festa dell’olio e dell’agroalimentare, mentre da domenica 6 a domenica 13 dicembre, il Teatro dei Coraggiosi ospiterà la mostra fotografica “Scatta il palio”. Invece, sempre al teatro, sabato 12, alle 17 è in programma la proiezione di audiovisivi dell’associazione culturale Albeto Bonciani “Scarrozzoni azzurri d’Italia” - “Foto del palio negli anni”.

Festa anche nelle frazioni: domenica 6 a Montecerboli, alle 11, nella chiesa parrocchiale “Virgo Fidelis” corale di Valle e alle 16, al Teatro Aurora un mercatino. Martedì 15, sempre al Teatro di Montecerboli, alle 18 concerto di Natale della Corale di Valle e sabato 19 alle ore 19 concerto di Natale della filarmonica Puccini.

Come sempre a Montegemoli, dal 20 dicembre al 6 gennaio, il tradizionale “Presepiando” con una festa nel pomeriggio di domenica 20 per l'inaugurazione della mostra di presepi.

Giovedì 24 poi arriverà Babbo Natale: alle 16 a Pomarance, in piazza Sant’Anna, con intrattenimenti per grandi e piccini, ma anche a Lustignano alle 15 e a Montegemoli alle 15,30 il giorno di Natale.

Questi gli appuntamenti solo fino a Natale, che poi proseguiranno numerosi anche dal 25 dicembre al 9 gennaio. “Un ringraziamento a nome di tutta l'amministrazione comunale – concludono gli assessori – va a tutte le associazioni che collaborano ogni anno per realizzare un ricco cartellone di eventi in tutti i nostri paesi”.

Alessandra Siotto
© Riproduzione riservata



Tag

Mes, Lucidi annuncia voto in dissenso, contestato dalla ex-M5s Nugnes e dai compagni di gruppo

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Cronaca