Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:VOLTERRA17°32°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa guadagna l'America dalla guerra

Cultura sabato 02 agosto 2014 ore 08:00

Il premio Ombra della Sera

Al Teatro Romano il premio come ​Miglior evento dell’anno andrà allo spettacolo I Meneni che vede la partecipazione di quindici attori migranti ospiti del Cara di Mineo



VOLTERRA — E' in programma oggi, sabato 2 agosto, alle ore 18, si svolgerà nella corincie del Teatro Romano di Volterra, la cerimonia di consegna dei Premi Ombra della Sera. Un evento, che fa parte del programma del Festival Internazionale Teatro Romano Volterra, organizzato dall’Associazione Pro Volterra, in collaborazione con la Cassa di Risparmio di Volterra.

Durante la serata verranno consegnati i seguenti premi: Premio alla Carriera ad Antionio Salines; Miglior attore protagonista scorsa stagione a Nicola Pistoia & Paolo Triestino; Miglior spettacolo dell’anno a Girotondo di Scnitzer con la regia di Francesco Branchetti e con Lorenzo Costa e Gaia de Laurentis; Miglior attrice emergente a Denise Andrea Savin di soli 12 anni, coprotagonista con Laura Morante del film Nessuno mi pettina bene come il vento. Il premio Al Cinema andrà a L’ultimo re di Aurelio Grimaldi, con Isabel Russinova, Edoardo Siravo, Moni Ovadia;il premio alla Lirica sarà assegnata alla soprano Felicia Bongiovanni; alla Drammaturgia Maria Letizia Compatangelo; al Giornalismo e alla Critica Teatrale Franco Cordelli del Corriere Sera; Commissione nazionale per l’UNESCO alla Cultura: Luca Peyronel, docente di Archeologia e storia dell’arte del vicino oriente Università IULM di Milano.

Il premio come Miglior evento dell’anno andrà a I Meneni scritto da Massimiliano Perrotta e diretto da Walter Manfrè, che vede la partecipazione di quindici attori migranti ospiti del centro di accoglienza siciliano, il Cara di Mineo. Lo spettacolo Progetto Mediterraneo è il frutto di un percorso laboratoriale tra attori professionisti, abitanti del territorio e migranti ospiti del centro per richidenti asilo. Il premio verrà ritirato da Massimiliano Perrotta, autore della drammaturgia e direttore artistico del Teatro Mediterraneo, e da Bubakarr, in rappresentanza dei migranti ospiti del CARA di Mineo. 
Per quanto riguarda. invece, la città etrusca, il premio al Volterrano distintosi per arti e mestieri andrà al tenore Tiziano Barbafiera

All’iniziativa parteciperanno, tra gli altri,  Ilaria Borletti Buitoni, Sottosegretario di Stato Ministero dei Beni e delle Attività Culturali; Giovanni Puglisi, Presidente della Commissione Nazionale per l’UNESCO e Claudio Bocci, Presidente di Federculture.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, venerdì 27 Maggio, sono stati registrati meno casi rispetto alle 24 ore precedenti, così come in Provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità