Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°32°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità venerdì 08 maggio 2015 ore 16:19

Vertenza Smith: un incontro con il ministro Guidi

A chiederlo è il governatore Rossi che propone l'attivazione di un tavolo presso il Ministero con azienda, organizzazioni sindacali e istituzioni



VOLTERRA — "Ho parlato nuovamente con gli Amministratori delegati di Eni De Scalzi e di Enel Starace che si sono impegnati a fornirci una propria valutazione nella prossima settimana". Così scrive il governatore uscente della Toscana Enrico Rossi in merito alla vicenda dello stabilimento Smith Bits di Saline di Volterra.
Il presidente annuncia poi di aver "chiesto per il 12 maggio un incontro al Ministro Federica Guidi per riferirle direttamente della situazione e chiederle l’attivazione di un tavolo presso il Ministero dello sviluppo economico a cui invitare l’Azienda, le Organizzazioni sindacali e le Istituzioni locali".
Rossi riferisce di aver già "parlato anche con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio De Vincenti, già Vice Ministro allo sviluppo economico, che mi ha assicurato la sua disponibilità ad interessarsi del caso".
Nel frattempo, oggi pomeriggio iniziano incontri locali dell’ufficio della presidenza regionale presso il Comune di Volterra, che sarà ufficialmente aperto il 12 maggio.

Prosegue dunque l'impegno di Rossi per la Smith di Saline e per i lavoratori e le lavoratrici della People Care di Guasticce. Per impedire la chiusura del call center People Care è allo studio la possibilità di un affidamento di servizi telefonici per i cittadini in campo sanitario.“Non facciamo promesse, se non d'impegnarci sin in fondo - scrive Rossi su questa vicenda - Siamo in contatto con Governo e aziende pubbliche. Stiamo lavorando per dare incarico a People Care di svolgere servizi telefonici ai cittadini in campo sanitario”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS

Cultura