Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA14°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Vicenza, allagata la zona dello stadio, le immagini dal drone

Politica venerdì 13 gennaio 2023 ore 10:30

"Sull'ascensore intervenga la Soprintendenza"

Il cantiere per l'ascensore

Il consigliere comunale Moschi richiede un sopralluogo per evitare la costruzione dell'ascensore: "Modificherà la visuale delle mura per decenni"



VOLTERRA — L'ascensore a Gioconovo non s'ha da fare. Almeno, così dice il capogruppo di Uniti per Volterra, Paolo Moschi, che lancia l'allarme sulla resa dell'opera a ridosso delle mura.

"Sempre più cittadini ci chiedono informazioni sul cantiere dell'elevatore - ha detto - sale la preoccupazione per quella che si preannuncia come una bruttura gratuita, con un impatto fortissimo sul sistema delle mura medievali di Volterra".

"Avendo guardato le carte depositate in Comune, mi sono meravigliato della mancanza di un rendering, cosa che solitamente viene richiesta ai privati anche per variazioni assai meno rilevanti - ha aggiunto - pertanto ho chiesto lumi alla Soprintendenza, chiedendo un sopralluogo. Da Pisa però mi è arrivata una risposta tardiva e fuori tema: uffici che talvolta sono assai severi nei confronti dei cittadini privati, non dovrebbero essere da meno quando si tratta di pubbliche amministrazioni".

Per Moschi, dunque, rimane fondamentale lo svolgimento di un sopralluogo da parte della Soprintendenza. "Visto che questo ascensore rimarrà, cambiando per i prossimi decenni, forse secoli, la visuale delle mura medioevali di Volterra, credo che la situazione lo meriti - ha concluso - questo per evitare errori o valutazioni forse sommarie. Rinnovo pertanto l'invito alle più alte istituzioni, perché le mura di Volterra vanno salvate a ogni costo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ancora piogge sulla Toscana: per la giornata di oggi è stato emesso un codice giallo che interessa anche la provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità