Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:VOLTERRA13°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Attualità lunedì 26 settembre 2016 ore 15:00

"Il Masso non è area vocata alle perforazioni"

Al Masso delle Fanciulle

Lo ha ribadito il sindaco Marco Buselli in occasione dell'evento Puliamo il Mondo che si è svolto all'oasi naturale. Donati 500 euro al comitato



VOLTERRA — "Il Masso delle Fanciulle, uno dei luoghi più belli del volterrano, non è assolutamente un'area vocata per le perforazioni geotermiche". Lo ha voluto ribadire il sindaco Marco Buselli in occasione dell'iniziativa Puliamo il Mondo promossa da Legambiente e Comitato Difensori della Toscana, che lo scorso fine settimana si è tenuta anche all'oasi naturale lungo il fiume Cecina e alla quale ha partecipato insieme al al presidente di Sos Volterra.

"Abbiamo peraltro già erogato al comitato il contributo economico di 500 euro - ha aggiunto il sindaco -, decidendo di sostenere concretamente l'iniziativa legale attivata che, attraverso il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, contrasta il progetto industriale di sfruttamento. E' indispensabile rispettare quest'area fragile e dai delicati equilibri, anche diluendo la pressione ambientale e turistica sull'area del Masso. A breve parleremo coi tecnici dell'Unione e con Pomarance per trovare insieme anche su questo punto soluzioni condivise".

Oltre il Masso delle Fanciulle, Puliamo il Mondo ha interessato anche altre zone della città nel weekend. "Molto bene è andata anche la tre giorni in città con i bimbi della seconda B di Volterra, che sono stati eccezionali - ha aggiunto il sindaco Buselli -. Con il loro entusiasmo son riusciti a coinvolgere in pieno l'Amministrazione e due associazioni, Sos Volterra e Auser. Le azioni di pulizia dei bimbi, assieme agli operai comunali e a diversi genitori, hanno riguardato il parco pubblico de La Pista, l'Ara Votiva ed il parco adiacente, una parte dei Ponti, Docciola e Porta Marcoli. Il senso civico dei bimbi è stato ammirevole. L'iniziativa si ripeterà, come concordato coi bimbi stessi, il prossimo anno, diventando un appuntamento ricorrente".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si è sviluppato nel tardo pomeriggio interessando incolto e bosco. Sul posto gli elicotteri assieme a squadre a terra per spegnere il rogo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità