comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 22 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump se ne va, il mondo può tirare un sospiro di sollievo

Cultura giovedì 02 marzo 2017 ore 06:30

La panzanella etrusca

In base ai ritrovamenti archeologici, il piatto tipico delle regioni dell’Italia centrale sembra essere stato anticipato dall’antico popolo



VOLTERRA — Pietra miliare della tradizione gastronomica dell’Italia centrale, la panzanella potrebbe avere origini etrusche. I ritrovamenti archeologici testimoniano come l’antico popolo preparasse una ricetta molto simile alla versione odierna. Pane bagnato, con cipolla cruda, condito con olio, aceto e qualche erba aromatica sembra, infatti, anticipare l’interpretazione toscana e umbra. La pietanza, chiamata patenata, veniva lasciata sulle are come offerta votiva, elemento che sottolinea come il piatto fosse ben radicato nelle abitudini gastronomiche dei Rasenna.

Questa eredità culinaria è ancora presente tra i volterrani che la considerano uno dei pilastri della loro cucina primaverile ed estiva. Nella proposta moderna, la panzanella viene arricchita con pomodori che gli Etruschi non conoscevano.

Viola Luti
© Riproduzione riservata



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca