Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:28 METEO:VOLTERRA17°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Politica venerdì 28 aprile 2017 ore 09:38

La sanità nel dibattito delle primarie

Marco Buselli

Buselli:"A Volterra, ad esempio, questo è un tema che interessa in modo viscerale tutta la città ed il territorio, aldilà dei colori politici"



VOLTERRA — Uno spunto di riflessione in vista delle primarie Pd di domenica. A proporlo è il sindaco di Volterra Marco Buselli che ha inviato sui profili Fb di Matteo Renzi, Andrea Orlando e Michele Emiliano e ai tre consiglieri regionali Nardini, Mazzeo, Pieroni un invito a discutere e confrontarsi sul tema della sanità "relativa alla Legge Balduzzi e ai nefasti effetti che potrebbe causare al già fragile sistema sociosanitario pubblico – scrive il primo cittadino di Volterra - , soprattutto nelle aree periferiche, andando a desertificare i territori con la chiusura o il drastico ridimensionamento di molti presidi ospedalieri. Da sindaco ritengo, anche se rispetto indiscutibilmente le dinamiche interne al vostro Partito, che la vostra posizione su questo argomento possa interessare a molti vostri iscritti.

A Volterra, ad esempio, questo è un tema che interessa in modo viscerale tutta la città ed il territorio, aldilà dei colori politici. Per comodità uso un canale poco ortodosso, come quello dei social, affinchè anche per voi sia più facile rispondere e far conoscere la vostra opinione" conclude il sindaco Buselli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Prima fase di demolizione del Padiglione Carlo Livi. Si tratta di un edificio ormai fatiscente, parte della memoria manicomiale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità