Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:VOLTERRA17°35°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 02 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Sinner domina Isner e per la prima volta vola agli ottavi di Wimbledon

Attualità mercoledì 08 marzo 2017 ore 17:11

Locatelli, a fine mese il piano industriale

In un vertice in Regione è stato fatto il punto sul caso dello stabilimento di Saline. Entro la fine di marzo verrà esaminata la proposta aziendale



VOLTERRA — Entro la fine di marzo azienda, sindacati e istituzioni effettueranno un esame congiunto del piano industriale presentato nelle scorse settimane dalla società. E' questa una delle decisioni prese durante il vertice che si è tenuto in Regione sulla vicenda Locatelli di Saline di Volterra.

All'incontro hanno partecipato Paolo Tedeschi, responsabile della segreteria del presidente Rossi, il consigliere per il lavoro Gianfranco Simoncini, il sindaco di Volterra Marco Buselli, le organizzazioni sindacali provinciali di categoria.

Lo riporta una nota secondo cui "nell'incontro si è preso positivamente atto della realizzazione degli investimenti legati all'attivazione dei cogeneratori".

La Regione ha fatto presente che prosegue l'impegno per supportare l'azienda nel proprio programma di rafforzamento e sviluppo, come testimonia una fitta serie di incontri già messi in agenda.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con oltre 17mila tamponi effettuati in Toscana, meno positività giornaliere in Alta Valdicecina e nella Provincia di Pisa. Ecco i Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità