Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:42 METEO:VOLTERRA15°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Politica giovedì 27 maggio 2021 ore 09:31

"Nessuna riduzione dei trattamenti chemioterapici"

Le rassicurazioni del sindaco Santi, che ha risposto a quanto detto da alcuni esponenti politici e associazioni del territorio



VOLTERRA — "Al contrario di quanto dicono le voci circolanti e quanto detto dal consigliere regionale Diego Petrucci, non ci sarà nessuna riduzione dei trattamenti oncologici e nemmeno di quelli di chemioterapia che si svolgono nel nostro ospedale". 

Ad assicurarlo è il sindaco Giacomo Santi, replicando a quanto affermato in queste ore ( vedi articoli correlati ) e spiegando quanto sta avvenendo.

"Quello che succede" - spiega Santi - "E' che, a causa dell’assenza prolungata (per motivi familiari) del medico che porta avanti i trattamenti, le sedute sono state effettuate su due giorni anziché tre. Questo è grazie al fatto che ci sono due medici di Pontedera che si alternano all’ospedale di Volterra. La soluzione non ha assolutamente portato ad una diminuzione dei trattamenti erogati ai pazienti, come dimostrano i dati: nel mese di marzo le sedute sono state 54 (nonostante i giorni fossero due), a fronte delle 41 effettuate nel mese di Febbraio (su tre giorni)". 

"Sicuramente - conclude il sindaco - quello del trattamento dei pazienti oncologici è un argomento delicato che merita rispetto ed una puntuale organizzazione del servizio. Per questo ci teniamo a rassicurare che i trattamenti potranno continuare ad essere svolti a Volterra, consentendo ai pazienti di poter essere curati nella loro città e con i loro familiari vicino."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sequestrati hashish e cocaina. Durante i controlli i carabinieri hanno anche denunciato un uomo che si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità