Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA10°18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontri a Roma e assalto alla Cgil, Lamorgese contestata alla Camera

Politica giovedì 23 settembre 2021 ore 18:00

Strada 68, "Si sta già intervenendo"

Il sindaco Giacomo Santi replica dopo la forte presa di posizione del presidente della Fondazione Cassa di Risparmio sulla viabilità



VOLTERRA — Sulla strada 68 Anas sta già lavorando, grazie alla documentazione presentata proprio dal Comune di Volterra.

E' quanto in sostanza dice il sindaco Giacomo Santi, all'indomani dell'intervento del presidente della Fondazione Cassa, Roberto Pepi, che aveva parlato di immobilismo e della necessità di opere urgenti sulla viabilità

"E' bene ricordare - dice Santi - come alcune settimane fa, presso Saline di Volterra, si sia svolto un incontro, in cui il Presidente era presente, con la dirigenza regionale di ANAS volto a discutere anche dei tratti di strada di cui il Presidente fa riferimento nel suo articolo. In quella sede io in prima persona mi sono preso l’impegno di far consegnare ad ANAS la documentazione necessaria per poter intervenire sul tratto di strada interessato da parte dell’ente gestore che anni fa iniziò gli interventi, cioè la Provincia di Pisa".

"Grazie anche a questa interlocuzione, nei giorni scorsi ANAS ha affidato un incarico per ridurre i tratti di strada interessati dal ridimensionamento (dal km 8 al chilometro 10, Presso Loc. San Martino, e dal chilometro 18 e 300 al chilometro 19 e 600, Loc. Alabastro). Successivamente ANAS procederà con un’analisi più approfondita per poter sviluppare un progetto volto a compiere un intervento che dovrà essere definitivo", aggiunge il sindaco.


"Comprendo il risentimento del Presidente, ma la dichiarazione di immobilismo di cui parla forse non tiene di contro di quanto in questi ultimi due anni è stato fatto per migliorare e mettere in sicurezza la viabilità volterrana, compreso quindi l’intervento dell’amministrazione che ha permesso di fare un passo avanti in questa situazione. Continueremo a sollecitare e monitorare la programmazione e gli interventi che ANAS e Regione dovranno mettere in campo nei prossimi anni. Ci auguriamo che la Fondazione possa continuare a sostenere questi progetti."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Denunciato un uomo sorpreso a caccia dai Carabinieri forestali. E' stato trovato anche in possesso di 130 cartucce e 58 tagliole,
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità