Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA16°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden fa la terza dose del vaccino Pfizer in diretta tv

Spettacoli giovedì 24 luglio 2014 ore 07:05

Il carcere si trasforma: da palcoscenico ad agorà

Continuano gli appuntamenti per la XXVIII edizione del Festival VolterraTeatro: mostre, spettacoli, installazioni ed un convegno sul status dell'artista



VOLTERRA — VolterraTeatro entra nel vivo della propria programmazione con una proposta ricchissima che si concentra sempre di più intorno alla riflessione centrale del festival,  intorno a quell'idea di Ferita che si declina nelle diverse forme d'arte.

IL PALCOSCENICO-CARCERE. Dopo la quarta attesissima replica di Santo Genet della Compagnia della Fortezza,  che ha registrato nei giorni scorsi un clamoroso successo, il carcere oggi, 24 luglio, si trasforma da teatro in speciale agorà. VolterraTeatro organizza infatti il convegno Artista, comunità e memoria - Dialoghi sulla ferita, a cura di Bianca Tosatti, critica e storica dell'arte, per riflettere sullo status dell'artista all'interno di una comunità ragionando del "dopo", di quello che di lui rimane, dell'archivio che ne accoglierà l'eredità.
Nell'occasione sarà presentato il Progetto di Archivio della Compagnia della Fortezza, avviato quest'anno, secondo un modello assolutamente pionieristico, dall'associazione Carte Blanche.
In perfetto dialogo con le riflessioni sulla ferita dell’artista si colloca WUNDERKAMMER, installazione a cura di MAImuseo di Sospiro(Cremona), che  comprende frammenti della Camera delle Meraviglie di Francesco Borrello.
Ancora teatro, dopo il convegno: un grande ritorno, quello di Mario Perrotta del Teatro dell'Argine, che presenta Pitur, secondo movimento del progetto Ligabue che già lo scorso anno ha fatto tappa all'interno del Festival VolterraTeatro con Un bès.

INTORNO AL ROSSO. Nella serata di oggi, alle 21.45, La Pinacoteca Civica di Volterra ospita un progetto speciale dedicato al dipinto della Deposizione di Rosso Fiorentino con Il Panno Acotonato dello Inferno, di Teatri 35, una performance di tableaux vivants ispirata ai quadri di Rosso Fiorentino e Pontormo, costruiti sulla musica e realizzati con disarmante semplicità di mezzi: poche stoffe, pochi oggetti per dare spazio alla potenza espressiva dei corpi degli attori che, facendosi modelli e attrezzisti, compongono le tele dinanzi agli spettatori. 
Ad accompagnare la composizione dei tableaux vivants anche una sessione di live sketching dei disegnatori di Urban Sketchers insieme ai laboratoristi del workshop di disegno dal vivo, Drawing on stage in Tuscany, condotto da Simonetta Capecchi, che oltre ai Tableaux Vivants dei Teatri 35 seguiranno anche l'evento di teatro collettivo a cura di Archivio Zeta del 25 luglio.
I disegni creati durante tutte le sessioni di live sketching dagli Urban Sketchers e dai partecipanti al laboratorio Drawing on stage in Tuscany saranno raccolti in una sorta di temporary expo, una “mostra volante” presentata domenica 27 alla Ferita Info Point, in Piazza dei Priori.

VOLTERRATEATRO CONTINUA ANCHE DI SERA. Continua all'ITCG Niccolini Sul tetto del mondo-Nozze d'argento con le Ariette. Il Teatro delle Ariette è protagonista, infatti, di una speciale fascia serale che  attraversa tutto il festival con un doppio appuntamento che chiama gli spettatori di VolterraTeatro a essere gli invitati di una grande festa per i loro venticinque anni di matrimonio lunga una intera settimana.
Alle 21.30 lo spettacolo; stralci inediti del loro nuovo lavoro e frammenti di repertorio verranno mescolati, intrecciati con il filo rosso del cibo preparato con le loro mani che ha accompagnato il loro percorso teatrale e umano.
Dalle 22.30 la festa continua con il P.I.P.A. Punto d’Incontro Popolare Autogestito a ingresso con formula “Porta e Mangia”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il report regionale fotografa, provincia per provincia, le ultime ore sul fronte epidemico: 16 nuove positività nel territorio pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità