Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:VOLTERRA20°35°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Cultura domenica 06 marzo 2022 ore 16:30

Tre percorsi per scoprire le bellezze di Volterra

Volterra vista dall'alto
Foto di: Piero Frassi

Insieme alle cooperative che gestiscono i servizi museali, il Comune torna ad aprire alle visite guidate e ai laboratori per gli studenti della città



VOLTERRA — La pandemia molla la presa e il Comune torna a proporre delle visite guidate e laboratori a tema per le scuole. Grazie alle cooperative Itinera e coop.Culture, che gestiscono in appalto i servizi museali di Volterra, l'amministrazione vuol dare agli studenti la possibilità di approfondire la conoscenza del proprio territorio.

Il piano dell’offerta, contenuta in un catalogo dal titolo “Coloriamoci di Rosso”, raccoglie molteplici percorsi diversificati per fascia di età e per tipologia, organizzati all’interno di tre aree tematiche che consentono di facilitare la scelta degli insegnanti e delle insegnanti.

Il primo è "I tesori dell’arte", un ambito in cui si propongono attività per promuovere la conoscenza del territorio dal punto di vista artistico. Le scuole potranno effettuare visite guidate presso la Pinacoteca ed il Museo Civico che custodiscono una preziosa collezione di dipinti, sculture realizzate tra XII e XVII secolo ed effettuare visite nel centro storico, alla scoperta dei palazzi storici e della loro storia.

Il percorso "Sulle tracce degli etruschi", invece, punta sulla valorizzazione del patrimonio archeologico del territorio attraverso visite guidate al Museo Etrusco Guarnacci, uno dei più antichi musei pubblici d’Europa con collezioni tra le più importanti al mondo.

Infine, "Alabastro pietra di luce" offre la visita all’Ecomuseo dell’alabastro di Volterra in cui è possibile ripercorrere la storia della lavorazione dell'alabastro, apprendere le tecniche di lavorazione, gli strumenti, gli stili e i relativi risvolti economici e sociali e, soprattutto, ammirare oltre 300 opere esposte. In collaborazione con le aziende del territorio si prevede anche un’esperienza diretta di laboratorio in cui i bambini potranno sperimentare le tecniche di manipolazione di questo duttile materiale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un giovane destinatario di misura di custodia cautelare è stato fermato da due militari non in servizio in un bar di Cecina e accompagnato in carcere
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca