Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:VOLTERRA10°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità martedì 05 aprile 2016 ore 13:00

Un convegno per studiare e dormire

Gli studenti fuori sede possono dormire a Volterra

L'Amministrazione spiega l'offerta formativa del territorio e il progetto per far pernottare i giovani in città. Ci sarà l'assessore regionale Grieco



VOLTERRA — Il progetto per far dormire gli studenti a Volterra diventa un convegno. Il Comune vuole raccontare l'esperienza nata con l'obiettivo di incrementare la popolazione scolastica sul colle, località vista da molti studenti fuori sede come un’occasione di formazione completa. L'incontro dal titolo Studiare e dormire a Volterra” servirà anche a presentare i servizi offerti nella città etrusca: è in programma venerdì 8 aprile alle 9 nella Siaf (Scuola Internazionale di Alta Formazione).

"Si tratta di un progetto portato avanti coralmente con la supervisione del vicesindaco e assessore al bilancio Riccardo Fedeli e con i dirigenti scolastici e con l'impegno di Fondazione, Crv e Siaf – spiega l’assessore all’istruzione Alessia Dei. – Per Volterra è l’occasione di presentare la propria offerta formativa e tutti i servizi garantiti agli studenti con l’obiettivo di incrementare la popolazione scolastica degli istituti presenti sul territorio che sono un nostro fiore all'occhiello: L'Itcg Niccolini, con gli indirizzi geometri, amministrazione e finanza, alberghiero, industriale (con sede a Pomarance), alberghiero (sez. Casa di reclusione Graziani) e l'IIS Carducci, indirizzi Liceo Classico, Liceo Scientifico, Liceo delle Scienze Umane, Liceo Artistico. Strutture riconosciute per elevata qualità dell'insegnamento e qualità della vita al loro interno".

Al convegno, oltre all’assessore Dei, interverranno anche il sindaco Marco Buselli, l’assessore regionale all’istruzione Cristina Grieco, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra Augusto Mugellini; i dirigenti scolastici dei due istituti volterrani, Gabriele Marini e Ester Balducci. Sono previsti anche interventi dell’associazione culturale VaiOltre e del direttore generale Usr della Toscana Domenico Petruzzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tra ieri e oggi il numero di contagi rallenta, mentre il tasso di incidenza più alto è a Casale Marittimo. In Provincia sono 1.189 i nuovi casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità