Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:17 METEO:VOLTERRA6°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, la lezione di Burioni: «Il vaccino ha salvato 500 mila vite in Europa. Vogliatevi bene e vaccinatevi»

Attualità sabato 16 giugno 2018 ore 09:30

Un libro e una mostra per festeggiare le sante

Sabato 16 giugno ricorrono i festeggiamenti in onore delle martiri Attinia e Greciniana. Due iniziative organizzate dall'Accademia dei Sepolti



VOLTERRA — Sabato 16 giugno ricorre la Festa delle sante Attinia e Greciniana, volterrane e martiri sotto la persecuzione dell’imperatore Diocleziano intorno all’anno 303. L’Accademia dei Sepolti fin dal 1600 – tre anni dopo la sua istituzione – venera le due sante come proprie patrone.

Quest’anno la celebrazione della festa di Attinia e Greciniana sarà particolarmente ricca di eventi: due sono infatti le produzioni artistiche che saranno presentate. 

Alle 16 nel chiostro della Pinacoteca Civica – Palazzo Minucci Solaini è prevista la presentazione dell’ultimo libro di Brunello Porretti intitolato Le mirabolanti avventure di Eugenio Torralba e del suo servo Zequiele, poema epico in ottava rima. Per l’occasione Simone Migliorini leggerà ai convenuti alcuni brani dell’originalissima composizione che, pur dando ampia libertà alla fantasia, si richiama al contesto storico della Volterra di fine Quattrocento – inizio Cinquecento. 

A seguire sarà ufficialmente inaugurata la mostra antologica di pittura e di disegno di Andreina Caprai, prima esposizione pubblica di questa accademica. Grazie al patrocinio del Comune di Volterra, la mostra resterà aperta al pubblico (secondo gli orari della Pinacoteca) fino a fine mese.

Al termine della serata inaugurale, alle 18, il vescovo presiederà la messa nella chiesa di San Lino, con la partecipazione dell’Accademia e in suffragio dei Soci defunti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I nuovi contagiati dal coronavirus risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera e nel comprensorio del Cuoio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità