Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VOLTERRA10°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Palù: «Verosimilmente avremo il vaccino per i bambini da 0 a 5 anni nel primo semestre del 2022»

Attualità martedì 09 febbraio 2021 ore 14:00

Valdelsa e Valdicecina provano a marciare unite

Ambito turistico Valdelsa Valdicecina, cento operatori presenti al primo incontro on line su nuovi strumenti e strategie per il territorio



VOLTERRA — Una numerosa partecipazione ricca di spunti e di confronto sulla promozione dei territori coinvolti ha accompagnato il primo incontro dell’Ambito turistico Valdelsa Valdicecina rivolto agli operatori. 

L’iniziativa, organizzata on line nel rispetto delle norme anti Covid-19, ha visto collegati circa cento operatori del settore turistico-ricettivo degli undici Comuni membri dell’Ambito Valdelsa Valdicecina: Monteriggioni, capofila; Casole d’Elsa; Castelnuovo Val di Cecina; Colle di Val d’Elsa; Montecatini Val di Cecina; Monteverdi Marittimo; Poggibonsi; Pomarance; Radicondoli; San Gimignano e Volterra.

L’appuntamento è stato dedicato alla presentazione delle strategie e dei nuovi strumenti collegati allo sviluppo del Piano Operativo 2021 dell'Agenzia Regionale Toscana Promozione Turistica e messi in campo per la valorizzazione delle aree coinvolte in maniera sinergica e coordinata, facendo leva sulla messa a sistema delle numerose eccellenze storiche, culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche che l’Ambito Valdelsa Valdicecina può offrire ai visitatori.

“Il primo incontro on line rivolto agli operatori turistici dell’Ambito Valdelsa Valdicecina - afferma Marco Valenti, assessore al turismo di Monteriggioni a nome di tutti i Comuni coinvolti - è stata un’esperienza molto positiva che porteremo avanti per favorire la massima condivisione di strumenti e strategie. Il presente e il futuro dei territori dell’Ambito passa, infatti, da un coinvolgimento attivo di tutti i soggetti interessati e da un collegamento sempre più forte con gli strumenti e le strategie di Toscana Promozione Turistica. Tutte azioni che abbiamo già avviato e che svilupperemo entro i prossimi mesi per valorizzare e promuovere in maniera coordinata la ricchezza degli undici Comuni”.

“Il successo del primo incontro online con la presenza di cento operatori turistici – dichiara l’assessora al Turismo del Comune di Volterra Viola Luti – è la dimostrazione che il lavoro continuativo e costante messo in campo dagli undici comuni durante il lockdown ha dato i suoi importanti risultati. Le azioni strategiche, volte a promuovere e a valorizzare al meglio i prodotti turistici del nostro territorio, permetteranno di far conoscere sempre di più le nostre risorse artistico-culturali, artigianali, paesaggistiche ed eno-gastronomiche. Si tratta di un progetto importante - conclude Luti - che dimostra l’importanza di fare rete e di creare sinergie per essere attrattivi.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio per Comune di residenza e fascia di età delle positività da Covid-19 rilevate in provincia di Pisa nell'arco delle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cultura