Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:VOLTERRA-3°5°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità martedì 30 settembre 2014 ore 18:50

A piedi sull'antica via del sale

Un'escursione nella giornata dedicata alla via franchigena in Toscana



VOLTERRA — Da venerdì 3 a domenica 5 ottobre si terrà, il 20esimo raduno escursionistico 'Lungo la via franchigena in Toscana'. Anche Volterra parteciperà alla manifestazione, organizzata dal Comitato Regionale FIE Toscana con la collaborazione di Turismonatura e COLORI Società Cooperativa Sociale Onlus e che coincide con la Giornata nazionale dell'escursionismo della FIE e con il 20esimo anniversario del riconoscimento della Via Francigena quale itinerario Culturale del Consiglio d’Europa (1994-2014).
L'appuntamento a Volterra è per giovedì 2 ottobre con una escursione dedicata alla antica Via Volterrana del sale, organizzata dal FEI e dalla Società Atletica Volterra, con il patrocinio dell'amministrazione comunale e provinciale.

Il ritrovo dei partecipanti è previsto per le 9,30 a Prato d‘Era: da qui si salirà camminando per conoscere un bellissimo tratto della Via del Sale, un pezzo della via Francigena chiamata 'Salaiola'. Essa costituisce un elemento storico paesaggistico importantissimo,in quanto il tratto è rimasto sostanzialmente immutato nel corso del lungo arco di tempo, e utilizzato già nel periodo Etrusco; infatti, come ricordano molti storici, la via del sale univa la Via Nord per Castelfiorentino e la Via Sud per san Gimignano.
Per quanto riguarda il percorso, si partirà da una stupenda strada lastricata che costeggia il botro di Pinzano passando per il mulino Bianco, prima di oltrepassare la Fonte dell’Agnello e poi il Poggio alla Fame e la località dei Marmini di Sopra. La strada procede poi per l’attuale cimitero di Volterra attraverso la Porta Etrusca Diana; da qui si entrarà in Volterra attraverso la Porta Fiorentina per iniziare il trekking urbano della città con visita della Porta Docciola, alla Chiesa di San Giusto, al Teatro Romano e alla Piazza dei Priori. Dopo il pranzo, ci sarà il rientro a Prato d’Era con visita delle Tombe dei Marmini.
L’itinerario sarà curato dai soci della sezione trekking della SAV Società Atletica Volterra affiliata alla FIE. Il grado di difficoltà è medio ed il tempo di percorrenza 4 ore per un itinerario ad anello di circa 10 chilometri. L'escursione è gratuita, ma è richiesta iscrizione FIE Federazione Italiana Escursionismo comprendente copertura assicurativa valida per tutte le iniziative FIE 2014. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Cda, composto da Lilia Silvi, Silvia Provvedi, Stefano Grassi, Paolo Franceschini, Alessandro Salvini e Stefano Benedetti, sarà ancora a guida Pepi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità