Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA16°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 28 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden fa la terza dose del vaccino Pfizer in diretta tv

Attualità giovedì 05 maggio 2016 ore 06:30

Pronta la prima centrale a biomasse e geotermia

L'impianto verrà inaugurato venerdì 6 maggio al Cornia 2. Presenti l'assessore regionale Fratoni, il sindaco Ferrini, Cosvig ed Enel



CASTELNUOVO VDC — Taglio del nastro venerdì 6 maggio alle 12,30 all’impianto di Cornia 2  dell’innovativa centrale che integra biomassa e geotermia, la prima nel suo genere in Italia.

All'inaugurazione interverranno l’assessore regionale all’ambiente Federica Fratoni, il sindaco di Castelnuovo Val di Cecina Alberto Ferrini, i sindaci dei comuni dell’area tradizionale geotermica, il direttore del Co.Svi.G. (Consorzio Sviluppo Aree Geotermiche) Sergio Chiacchella, il responsabile geotermia Enel Green Power Massimo Montemaggi e il responsabile affari istituzionali Enel centro Italia Fabrizio Iaccarino.

L’impianto, allacciato alla rete elettrica nel luglio 2015, utilizza la biomassa per surriscaldare il vapore geotermico incrementando l’efficienza energetica e la produzione elettrica del ciclo geotermico. All’impianto geotermico esistente è stata affiancata una piccola centrale alimentata a biomasse vergini di “filiera corta”, di origine forestale, prodotte in un raggio di 70 chilometri.

Tutti i dettagli dell’impianto saranno illustrati venerdì durante l’inaugurazione, a cui sarà presente anche la Comunità del Cibo a energie rinnovabili fondata da Co.Svi.G. e Slow Food.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Disagi per l'ondata di maltempo anche in Valdicecina. A Castelnuovo un fulmine ha colpito un cedro nei giardini pubblici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità