Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA10°19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità domenica 22 gennaio 2017 ore 16:00

Due squadre di volontari ad aiutare nelle Marche

I contingenti della pubblica assistenza Alta Val di Cecina e quella di Castellina Marittima sono diretti a Smerillo, Montefalcone a altri comuni



POMARANCE — Stamattina alle 6 dalla sede operativa della Pubblica Assistenza Alta Val di Cecina e da quella della Pubblica Assistenza di Castellina Marittima sono partite due squadre di sei volontari alla volta delle zone colpite dal terremoto e dall’eccezionale nevicata.

Il contingente, sotto il coordinamento del della sala operativa regionale Anpas Toscana è destinato a portare aiuto al comune di Smerillo, Montefalcone e altre zone limitrofe in provincia di Fermo, nelle Marche.

Le squadre sono munite di attrezzature specifiche per lo sgombero neve tra cui lama e spargi sale montati su un mezzo fuori strada (P.A. Castellina) e una mini pala con benna (P.A. alta Val di cCcina) e lama neve (acquistata quest’ultima da poco tempo e messa a disposizione dal Comune di Castelnuovo v.c.).

La missione si protrarrà almeno fino a mercoledì in modo da garantire una continuità di lavoro sulle zone ancora bloccate o isolate e portare aiuto alla popolazione ormai stremata da una situazione difficile.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Altri tre casi nel Comune di Pomarance, tre nuovi contagi in zone del versante Valli Etrusche. Il punto sulle vaccinazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca