comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:56 METEO:VOLTERRA15°19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 23 ottobre 2020
corriere tv
Coprifuoco, il virologo Fabrizio Pregliasco: «Andrebbe fatto dall'ora dell'aperitivo»

Attualità lunedì 30 novembre 2015 ore 11:45

I prodotti 'geotermici' a teatro e per gli anziani

Tre appuntamenti con i produttori della Comunità del Cibo a Energie Rinnovabili nei primi giorni di dicembre per degustare le specialità



POMARANCE — E' impegnata sul territorio l'associazione di produttori agroalimentari attenti alla sostenibilità ambientale che producono utilizzando energie rinnovabili e materie prime toscane. La Comunità del Cibo a Energie Rinnovabili di Cosvig e Slow Food porterà infatti i suoi prodotti ad alcune iniziative.

RADICONDOLI. Venerdì 4 dicembre, alle ore 19, i produttori realizzeranno, a Radicondoli, un buffet che concluderà un Convegno sul tema dell’olio, in occasione della Manifestazione “Pan Coll’olio” organizzata dal locale Centro Commerciale Naturale.

POMARANCE. L'8 dicembre è in programma alla Spazio Savioli a Pomarance l’evento, dal titolo “Anziani e non solo”, che prenderà il via alle ore 16 con un incontro sul tema della sanità in Valdicecina al quale parteciperanno le autorità locali ed un consigliere regionale-

L'iniziativa, che vuole essere un momento di “incontro generazionale” tra giovani e meno giovani, è l’annuale festa sociale organizzata dai sindacati di zona dei pensionati (Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil) realizzata in collaborazione con le associazioni Auser e Anteas e con il patrocinio del Comune di Pomarance.

Per l'occasione, la Comunità del Cibo a Energie Rinnovabili realizzerà, a partire dalle 19, un buffet a base di prodotti dei propri soci. La presenza di un cibo di qualità, toscano e prodotto con energia rinnovabile, che ben coniuga le moderne tecniche di produzione con le ricette della tradizione locale e toscana, darà ancora più rilevanza al contesto della giornata, fungendo da trait d’union intergenerazionale in un momento in cui sempre maggiore è la ricerca dei sapori antichi e di un cibo genuino ed a filiera corta, come quello dei nostri nonni.

Si potrà degustare, al costo di 10 euro (la prenotazione per il buffet è obbligatoria ai numeri 0588 65293-SPI.CGIL o 0588 64205-FNP.CISL), i prodotti del variegato paniere della Comunità del Cibo: pasta al pesto ed al ragù di agnello pomarancino, formaggi pecorini, crostini con pane casalingo, olio nuovo, salumi di suino e agnello, per finire con mousse di ricotta e pasticceria secca di farina di castagne, il tutto accompagnato da vino rosso e birra artigianale locale. La serata si concluderà con lo spettacolo musicale del duo Enrico e Sara, aperto a tutta la cittadinanza.

LARDERELLO. Il 13 dicembre presso la Saletta del Circolo di Larderello la Comunità preparerà invece una apericena. Il buffet introdurrà allo spettacolo teatrale di Maurizio Lastrico, “Quello che parla strano” che si terrà alle ore 21,15 nell’adiacente Teatro Florentia di Larderello.

Lo spettacolo del comico apre la stagione teatrale 2015-2016 “Coraggiosi-Florentia” di Pomarance e Larderello organizzata dalla Compagnia Officine Papage e Comune di Pomarance.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità