Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:VOLTERRA16°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità venerdì 02 ottobre 2015 ore 08:05

Turismo: la città etrusca piace agli stranieri

Immagine di repertorio

Nei primi 8 mesi dell'anno aumentano i visitatori di quasi il 3 per cento: arrivano soprattutto dall'estero, anche da molto lontano



VOLTERRA — E’ la fotografia scattata dall’Ufficio turistico nel periodo compreso tra l’uno gennaio e il 31 agosto 2015, secondo i dati diffusi dall'amministrazione comunale: aumentano i visitatori a Volterra con un forte incremento di turisti stranieri

Nel dettaglio, nei primo otto mesi di quest'anno i visitatori che hanno scelto Volterra come meta delle loro vacanze sono aumentate del 2,88 per cento rispetto allo stesso periodo del 2014. In particolare, gli italiani sono cresciuti dell'1,73 per cento.  Ma il dato migliore è la presenza dei turisti stranieri che ha registrato un più 4,34 per cento rispetto all'anno precedente. Visitatori i cui Paesi di maggiore provenienza sono: Polonia, Scandinavia, Francia, Olanda, Belgio, Stati Uniti e Germania. Segnali di crescita, seppur piccoli, arrivano dalla Cina, Corea e India.

Per quanto riguarda il turismo italiano, invece, i visitatori che hanno scelto Volterra provengono maggiormente dal centro nord con particolare affluenza dalla Lombardia

"Il miglioramento delle presenze è un dato molto soddisfacente – dichiara l’assessore al turismo del Comune di Volterra Gianni Baruffa – e molto hanno inciso le numerose attività organizzate in questi primi otto mesi dell’anno grazie al supporto delle associazioni e degli enti che hanno collaborato con l’amministrazione comunale".  Per l'assessore "è però evidente la necessità di migliorare ancora di più l’offerta; ci sono ancora tante opportunità da sfruttare e questo inverno lavoreremo senza sosta per migliorare tutto il sistema che comunque ha già dimostrato di tenere molto bene".

"Una collaborazione sempre più stretta con l'assessore alla Cultura Alessia Dei – aggiunge Baruffa - ha potuto concentrare sforzi e risorse per trovare soluzioni importanti, ma sempre più spesso low cost".
Dati positivi, dunque, anche per Volterra nell'anno in cui l'Italia ospita l'Esposizione mondiale. L'assessore Baruffa spiega che "l'investimento più importante - in termini di promozione - è stato fatto per Expo e Fuori Expo che grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio e la CR Volterra spa ha garantito una presenza quasi costante a Milano durante l’evento più importante dell’anno: nei sei mesi di Expo Volterra è stata presente ben 6 volte, con progetti vari e sempre in collaborazione con tanti altri Comuni".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca