Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA16°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 28 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden fa la terza dose del vaccino Pfizer in diretta tv

Attualità venerdì 19 giugno 2015 ore 18:30

Un week-end toscano... in città a Milano

Ultimi appuntamento al Fuori Expo dedicati ai territori geotermici e a Volterra



MILANO — Prosegue l'intensa attività del Fuori Expo, padiglione voluto dalla Regione Toscana presso i Chiostri Umanitaria nel centro storico di Milano, questa settimana tutto dedicato a “Volterra e il Cuore Caldo di Toscana: dagli Etruschi alla Geotermia”. 

Ieri, giovedì 18 giugno, si è tenuto, fra le altre iniziative, un interessante incontro sul tema “Il sistema geotermico naturale della Toscana”, con lo scopo di presentare, nelle parole di chi lo conosce e lo anima, l’affascinante storia di un territorio ancora poco conosciuto e quindi tutto da scoprire e vivere.

Oggi, 19 giugno, un dibattito dedicato a "I protagonisti della geotermia in Toscana: le eccellenze tecnologiche e le nuove frontiere industriali", poi la presentazione del programma di Radicondoli Festival 2015 “...a strappare una stella dal cielo”. Nel pomeriggio un seminario su "Il sistema turistico territoriale di Volterra e della Val di Cecina. Le eccellenze della Toscana interna, tra le colline e il mare. Arte, storia, natura, artigianato e tradizione”.
A fine serata, dopo la degustazione e il laboratorio di SlowFood dedicato alle birre artigianali di Vapori di Birra, Birrificio Amiata e Taverna, un concerto jazz con recital da pagine del romanzo di Carlo Cassola “Fausto e Anna”.

Domani, 20 giugno, alle 10 è in programma un dibattito sulla “Filiera della Castagna nei territori geotermici”, cui seguirà uno showcooking/degustazione. Alle 15 la storia torna protagonista con i "Racconti sulle esperienze minerarie toscane”, cui farà seguito un concerto del Coro dei Minatori di Santa Fiora. Alle 17 degustazione con "Cantucci della Pasticceria artigianale Ragghianti e VinSanto", mentre alle 18 la conferenza/spettacolo “Mercuzio e altre utopie realizzate - Il teatro della Compagnia della Fortezza. La serata si concluderà con il consueto WineBar a base di vini e prodotti toscani e nuovamente il Coro dei Minatori di Santa Fiora in concerto.

Domenica 21 giugno giornata conclusiva: alle 10 un laboratorio vedrà protagonista la farina di grani antichi a cura del panificio di Montegemoli. Seguirà uno showcooking, mentre al Castello Sforzesco, a partire dalle 12 si esibiranno gli sbandieratori del Gruppo Storico Sbandieratori della Città di Volterra (replica alle 17 e alle 19). Per concludere alle 17 Laboratorio/Maratona di degustazione tutta dedicata ai vini del territorio.

Focus ToscanaMedia - Expo 2015, il cuore caldo della Toscana
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Disagi per l'ondata di maltempo anche in Valdicecina. A Castelnuovo un fulmine ha colpito un cedro nei giardini pubblici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità