Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:VOLTERRA19°34°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Attualità lunedì 17 settembre 2018 ore 15:51

"L'archeologia unisce Vada e Volterra"

Così il sindaco volterrano Buselli, commentando la recente scoperta di un insediamento produttivo legato al sale nel comune di Rosignano



VOLTERRA — "La recente scoperta rafforza la necessità del riconoscimento, da parte della Regione Toscana, dell'antica viabilità di collegamento fra Volterra ed il suo porto, Vada Volaterrana". Queste le prime parole del sindaco di Volterra Marco Buselli, commentando la recente scoperta archeologica di un villaggio specializzato nella produzione del sale risalente all’età del Ferro (IX-VIII sec. a.C.), nel corso di una campagna di scavi condotta questa estate dall’Università di Pisa nel comune di Rosignano Marittimo, nell'area di San Gaetano nei pressi di Vada.

"Con il sindaco di Rosignano concordammo - ha aggiunto Buselli -, già in un incontro a Vada, nella volontà di rafforzare i legami tra Vada Volaterrana e la città madre. Sono maturi quindi i tempi per una richiesta ufficiale alla Regione Toscana, che veda finalmente protagonisti i nostri territori nel recupero della propria identità". 

Nel frattempo, il Comune di Volterra ha nuovamente vinto un bando per la Giornata degli Etruschi, indetta dalla Presidenza del Consiglio Regionale della Toscana. Quest'anno, fra le altre cose, sarà presentato al Guarnacci il videogioco Mi Rasna, ispirato all'epoca etrusca. Negli scorsi anni questi finanziamenti hanno permesso di diffondere anche aspetti quotidiani della vita etrusca, dalla moda al banchetto, dalle armi alla musica. 

"Il sogno - ha commentato in proposito il sindaco delle Balze - è poter realizzare prima o poi, una volta creata sensibilità sul tema, una grande festa etrusca, che potrebbe poi in prospettiva, arrivare a coinvolgere tutta la Dodecapoli".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, in provincia di Pisa accertate 42 nuove positività al coronavirus in un giorno. Il dettaglio dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca