Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:VOLTERRA21°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio a Monteforte Irpino: bomba d'acqua sulla città, colate di fango per le strade

Attualità lunedì 05 settembre 2016 ore 14:00

Astiludio, i padroni di casa vincono tutto

Bella prova per gli sbandieratori volterrani che conquistano sia il giovanile che il Bravìo degli adulti



VOLTERRA — Un vero trionfo domenica scorsa per il gruppo sbandieratori del colle etrusco a questa edizione dell'Astiludio. Dopo le giovanili, i padroni di casa hanno conquistato anche il Bravìo degli adulti.

Alla kermesse medievale hanno partecipato quattro gruppi all’Astiludio Giovanile, per un totale di 29 esercizi: il Gruppo Musici e sbandieratori Le Fiamme di Caracosta di Cerreto Guidi, la Contrada il Ponte di Forte dei Marmi, il Gruppo Sbandieratori e Musici “Leoni Reali” di Camporotondo Etneo e i ragazzi del Gruppo Storico Città di Volterra.

Un toscano e due piemontese invece i gruppi che hanno lottato per il Bravìo 2016: il Gruppo Storico Sbandieratori Città di Volterra, il Gruppo sbandieratori e musici Principi d’Acaja di Fossano, l'Associazione Sbandieratori del Borgo S.Lazzaro di Asti.

Una squadra ha presentato tre specialità (Palio dei Micci di Querceta) e due soli esercizi, un singolo ed una coppia per la Contrada Il Ponte di Forte dei Marmi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In Alta Valdicecina il nuovo contagio è residente a Volterra. Nel bollettino di oggi, lunedì 8 Agosto, sono riportati poco meno di 3mila tamponi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca