Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«È la mia ragazza», il coming out di Lucilla Boari

Attualità giovedì 19 luglio 2018 ore 16:00

Case popolari di via Rossetti, si ristruttura

Tanzini e Buselli
Tanzini e Buselli

Finanziamenti regionali per 450mila euro, soddisfatta Tanzini: "Queste enormi strutture in cui stanno 18 famiglie potranno avere un aspetto dignitoso"



VOLTERRA — Via libera dalla Regione Toscana per ristrutturazioni ed interventi su case popolari nel pisano per un totale di oltre due milioni di euro. 

"Volterra si è aggiudicata il 20 per cento della cifra, 450.000 euro – ha dichiarato l’assessore alle politiche sociali Francesca Tanzini -. Potranno finalmente essere ristrutturate le facciate dei tre blocchi di case popolari di Via Rossetti. Finalmente dopo tanto tempo, queste enormi strutture in cui abitano 18 famiglie, potranno tornare ad avere un aspetto dignitoso. Ringrazio la Regione Toscana per l'interesse dimostrato verso la nostra città, ora non resta che veder partire i lavori. I ponteggi infatti sono stati subito montati, superati gli iter burocratici, adesso finalmente i lavori possono iniziare".

Un intervento che apre la strada anche per la risoluzione di altre situazioni presenti sul territorio: "Stiamo lavorando anche per sbloccare la questione mai risolta del Bianchi – ha aggiunto il sindaco Marco Buselli - , che darebbe una risposta davvero importante per l'edilizia sociale".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Cronaca