Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:VOLTERRA18°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Cultura martedì 24 gennaio 2017 ore 10:35

Il triangolo stradale dei pittori

Nel cuore di Volterra le vie dedicate a tre grandi artisti si incrociano e si uniscono come a sottolineare un percorso di lavoro e di vita



VOLTERRA — Ad accomunare Daniele Ricciarelli, Baldassarre Franceschini e Francesco di Neri non sono soltanto le loro origini volterrane o le loro attività lavorative. I tre pittori, infatti, pur vivendo in epoche diverse, si trasferirono lontano dalla loro città natale, mantenendo, però, un legame profondo e ben saldo con le proprie origini. Percorsi di vita simili e paralleli che, a distanza di secoli, hanno trovato un punto di incontro, o meglio, di incrocio.

A unire i loro destini, infatti, ci ha pensato l’odonomastica cittadina. Le tre vie a loro intitolate, infatti, si intersecano fino a formare un triangolo isoscele stradale con al vertice la chiesa di San Cristoforo. Figura geometrica, che fatalmente, è un elemento centrale nelle loro opere perché richiama il numero tre, quello della trinità, della sacra famiglia e della struttura delle raffigurazioni legate molto spesso alle virtù teologali: fede, speranza e carità. Il triangolo, in arte, è anche simbolo della freccia e del movimento, un dinamismo che richiama anche la moderna segnaletica stradale.

Tre punti, se uniti, possono sempre dare vita a un triangolo, ma ci sono casi in cui è possibile pensare che al mondo esista, per onorare l’arte e l’attaccamento alla propria terra, un legame che va al di là del semplice caso. 

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, in provincia di Pisa accertate 42 nuove positività al coronavirus in un giorno. Il dettaglio dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca