Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:28 METEO:VOLTERRA17°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Cultura martedì 04 aprile 2017 ore 16:15

L’Artusi etrusco è andato perso

Nessun libro di ricette che possa testimoniare i procedimenti culinari dell’antico popolo, ma i ritrovamenti archeologici documentano le loro abitudine gastronomiche



VOLTERRA — Che siano per le occasioni speciali o per tutti i giorni, le ricette delineano i caratteri dell’economia, della cultura e della storia di un popolo. Le abitudini gastronomiche ne svelano, infatti, l’identità e raccontano molti dettagli della sua quotidianità.

Amanti del buon cibo e della convivialità, gli Etruschi non hanno lasciato tracce scritte sui loro gusti alimentari. Ma grazie ai ritrovamenti archeologici e alle pitture è stato possibile risalire a numerosi piatti tipici, che hanno permesso di tracciare un ritratto gastronomico dell’Etruria.

E così, seppur sprovvisti di un manuale di cucina dei Rasenna, sappiamo che i loro erano pasti completi ed equilibrati, che seguivano una dieta sana senza però rinunciare al gusto. Preparavano, infatti, pietanze prelibate importando prodotti non conosciuti esperimentando tecniche di preparazione innovative.Disciplina e creatività erano, quindi,gli ingredienti base dell’arte culinaria dell’antico popolo, dal quale i Romani trasserometodi di cottura e segreti gastronomici che furono trascritti, successivamente, dallo chef dell’età imperiale, Apicio, nel De arte coquinaria.

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Prima fase di demolizione del Padiglione Carlo Livi. Si tratta di un edificio ormai fatiscente, parte della memoria manicomiale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità