Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:VOLTERRA18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Proseguono gli abbattimenti sulla A24, nel tratto Roma-L'Aquila: demolito anche il viadotto Le Pastena

Attualità lunedì 16 ottobre 2017 ore 06:30

Volterra ricorda Lelio Lagorio

Lelio Lagorio

Oggi l'evento per ricordare il politico triestino molto legato a Volterra, su iniziativa del Comune, Pro Volterra e Accademia dei Sepolti



VOLTERRA — Lelio Lagorio - Un grande Toscano e un grande Volterrano è il titolo del convegno in programma oggi alle 17 a Volterra, per ricordare un personaggio importante tanto per la storia recente d'Italia quanto per il territorio volterrano.

L’incontro, che si terrà alla Torre Toscano, è organizzato dall'assessorato alle infrastrutture del Comune di Volterra, Accademia dei Sepolti e Pro Volterra. Interverranno personaggi politici che hanno conosciuto Lagorio, così come figure istituzionali, fra le quali i sindaci di Castelnuovo Val di Cecina Alberto Ferrini e di Guardistallo Sandro Ceccarelli. 

"A pochi mesi dalla scomparsa - ha sottolineato l'assessore Paolo Moschi -, vogliamo ricordare Lagorio e il suo particolare legame di affetto con Volterra, che mai verrà meno, e che si è ampiamente concretizzato nel Dizionario di Volterra e nel libro Il Lungo Cammino di Volterra. A quest'ultimo sono particolarmente affezionato, ed è stato per me fonte di ispirazione anche per l'impegno personale per la nostra città. Non possiamo infatti pensare a sviluppare un futuro senza una consapevolezza adeguata del nostro passato, delle nostre radici, che passano sempre attraverso persone. Lelio ha molto sentito il legame con Volterra, e in città il suo ricordo è vivo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le positività rilevate tra ieri e oggi sono distribuite tra 12 comuni della provincia. Ricoveri stabili negli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cultura

Cronaca