Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:46 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità giovedì 08 dicembre 2022 ore 10:00

Un'unica lega Cgil per i pensionati di 11 Comuni

La bandiera dello Spi Cgil

Le tre realtà della Valdicecina e delle Colline marittime unite nella nuova lega dello Spi. Il nuovo segretario generale sarà Mauro Dell'Aiuto



VOLTERRA — Le leghe del Sindacato dei pensionati che prima rappresentavano 11 Comuni della Valdicecina e delle Colline marittime hanno deciso di unificarsi per dar vita alla lega Spi Volterra - Valdicecina - Colline marittime.

Una nuova realtà, dunque, che sostituisce le tre precedenti: quella di Volterra e Montecatini Val di Cecina; quella dell'Alta Valdicecina; e, infine, quella delle Colline marittime.

Inoltre, durante il congresso, si sono svolte le elezioni del nuovo direttivo, composto da 41 membri, in rappresentanza delle varie realtà comprendenti il territorio della nuova lega, e della segreteria che la guiderà per i prossimi 4 anni.

Come nuovo segretario generale è stato scelto Mauro Dell'Aiuto, mentre saranno membri della segreteria Beniamino Ribechini e Moreno Gori.

"Chiediamo alla Regione di sostenere un percorso di rilancio della sanità pubblica - hanno scritto in un documento approvato dal congresso - in modo da dare ampie e qualificate risposte di assistenza alle popolazioni e particolarmente alle persone fragili e anziane, sia attraverso la struttura ospedaliera di Volterra che tramite i servizi territoriali".

"Per quanto riguarda il settore energetico vogliamo dare alla Regione e al Governo un forte segnale per la valorizzazione della risorsa geotermica, che utilizziamo da oltre 200 anni esportando le relative tecnologie in ben 35 Paesi del mondo - hanno concluso - la geotermia necessita di essere rilanciata in tutti i suoi usi, anche attraverso un Piano energetico regionale. Inoltre chiediamo che vengano rinnovate le concessioni, a patto che Enel s'impegni in una grande politica di sviluppo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Pisa. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità