comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°30° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Attualità giovedì 26 febbraio 2015 ore 13:33

Il pecorino delle Balze con la Toscana verso Expò

Il cacio volterrano è diventato Dop: l'assessore regionale Salvadori si augura che arrivi il riconoscimento anche per altri prodotti da portare a Milano



VOLTERRA — "Un importante risultato per il territorio e per quanti sono impegnati nella zootecnia". Così in una nota l'assessore all'agricoltura della Regione Toscana Gianni Salvadori commenta l'inserimento del Pecorino delle Balze Volterrane tra i prodotti a denominazione di origine protetta.
"Il momento non è dei più facili - aggiunge l'assessore - ma questo prodotto è sempre più apprezzato e ricercato dai consumatori ed il marchio DOP gli permetterà di essere tutelato e ancor più visibile così da rendere la visita ai luoghi di produzione ancor più speciale".

Il riconoscimento dell'Europa, al formaggio prodotto nei 5 Comuni di Volterra, Pomarance, Montecatini Val di Cecina, Castelnuovo Val di Cecina e Monteverdi, fa salire a 27 le Dop in Toscana. Un settore, quella della gastronomia ed enogastronomia di qualità, che troverà ampio spazio durante l'esposizione universale di Milano che ha per tema "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, tra alimentazione e sviluppo dei territori.

Intanto sono al vaglio dell'Unione Europea altri riconoscimenti per la Toscana e l'assessore Salvadori si augura che possano giungere in concomitanza con Expo 2015, rendendo così ancora più ricca l'offerta ai visitatori che verranno nella nostra regione.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità