QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 19°25° 
Domani 19°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 24 settembre 2019

Spettacoli martedì 11 agosto 2015 ore 12:39

La milonga in piazza fra le mura antiche

Immagine di repertorio

Il tango protagonista in Piazzetta della Pescheria: si balla come in Argentina all'aperto con il bandoneón di Michel Ludviczak



VOLTERRA — Era il ballo ottocentesco dei poveri della regione di Buenos Aires, là dove confluivano gli scambi tra America ed Europa, nell’esplosione demografica che creava, dall’incontro tra i popoli, nuove vitali tradizioni.

Più antica e meno malinconica del tango, la milonga entra nelle mura di Volterra per la seconda data del Festival di Tago argentino “VolTango”.

Stasera, martedì 11 agosto alle 21, con la partecipazione del bandoneón di Michel Ludviczak in Piazzetta della Pescheria, si apre il ballo all’aperto ad ingresso libero: un invito al divertimento ed alla condivisione, come nello spirito originario della danza rioplatese.

“VolTango”,Volterra Tango, è la rassegna dai profondi timbri latini di Accademia Libera Natura & Cultura, nella programmazione di Arte e Musica 2015.

Fra spettacoli coinvolgenti e milonghe in piazza, con la direzione artistica, e la sperimentazione performativa dei danzatori professionisti, l’argentina, nativa di Buenos Aires, Ximena Zalazar Firpo, ed il ballerino belga Willem Meul, al ritmo di bandoneón, violini e chitarre, e del piano dal vivo, è in corso dal 9 al 16 agosto 2015, nei percorsi più antichi e suggestivi del centro storico di Volterra , del Castello Ginori di Querceto e, per la conclusione, nel borgo Mazzolla, aperto sulle mistiche colline della capitale etrusca.



Tag

Giornata mondiale dell'Alzheimer: cosa si prova quando gli oggetti non hanno più senso?

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Spettacoli

Cronaca