Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:04 METEO:VOLTERRA18°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Cultura venerdì 03 marzo 2017 ore 13:00

Anche gli Etruschi avevano la loro acquacotta

Mangiato dai butteri, il piatto della tradizione maremmana veniva preparato già dall’antico popolo, che anticipò, così, una versione di questa zuppa povera



VOLTERRA — Tipico piatto di origine contadina della Maremma toscana, l’acquacotta era già conosciuta dagli Etruschi. Tra le numerose ricette dell’antico popolo, infatti, compare anche una versione molto simile a quella cucinata ancora oggi. Pane raffermo, cipolla, aglio, cicoria, olio d’oliva ed erbe di stagione selvatiche erano gli ingredienti imprescindibili per la preparazione di questa zuppa povera. In alcune varianti veniva arricchita con del formaggio grattugiato o con un uovo, aspetto che ricorda il “pane frattau” della tradizione sarda. Il pasto, caldo e nutriente, permetteva, infatti, di trarre le energie necessarie per sopportare le fatiche del lavoro.

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, in provincia di Pisa accertate 42 nuove positività al coronavirus in un giorno. Il dettaglio dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Imprese & Professioni

CORONAVIRUS