Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VOLTERRA20°36°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Politica venerdì 02 giugno 2023 ore 19:00

"Santa Chiara, la gestione è stata ottima"

Santa Chiara a Volterra

Il gruppo di Fare Volterra replica alla minoranza e attacca: "In passato, con altre amministrazioni, non sono stati fatti investimenti"



VOLTERRA — Il gruppo di maggioranza di Fare Volterra non condivide la preoccupazione dell'opposizione sul Santa Chiara. Lo ha chiarito la lista stessa, che ha voluto rispondere alle prese di posizione dopo la nomina ad assessora dell'ex presidente dell'azienda.

"La neo assessora Angela Piccicuto non è stata rimossa dal sindaco Giacomo Santi dall'incarico di presidente per una presunta cattiva gestione dell'azienda - hanno spiegato - ma ha dovuto rinunciare all'incarico a causa dell'incompatibilità di tale ruolo con il nuovo ruolo che le era stato richiesto di ricoprire al fine di far tornare a lavorare a pieno organico l'amministrazione cittadina".

"Per quanto riguarda l'asserito pareggio di bilancio ottenuto durante gli anni di amministrazione da parte della lista civica, si fa presente che, in tali anni, non è stato fatto alcun investimento per il futuro della struttura - hanno aggiunto - inoltre, era stato per anni possibile recuperare fondi dai contributi per l'accoglienza dei richiedenti asilo presso la ex scuola Santa Chiara".

Per la maggioranza, l'attuale situazione è completamente diversa rispetto al passato. "Da una parte i rincari energetici hanno pesato fortemente sul bilancio; dall'altra si sono resi necessari interventi onerosi conseguenti proprio alla mancata manutenzione durante la precedente gestione - hanno precisato - nonostante ciò, grazie all'ottima gestione da parte del Cda, l'Azienda ha sostanzialmente chiuso il bilancio con delle perdite contenute. Anche per quanto riguarda la situazione assistenziale, non risultano attuali carenze e, anzi, sono in via di ripristino anche le cure intermedie".

"In futuro - hanno concluso - auspichiamo che prima di usare toni allarmistici che mettono sostanzialmente in dubbio la competenza di membri scelti per la amministrazione cittadina, la lista civica approfondisca meglio la reale situazione dei fatti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' stato approvato il bilancio relativo all'anno passato che ha visto l'ingresso di nuovi soci e l'aumento di capitale. Ecco i risultati d'esercizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità