Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:VOLTERRA7°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Cultura martedì 21 febbraio 2017 ore 06:30

Tra gli Etruschi anche gli oculisti

Collirio, flaconi e strumenti specialistici, i ritrovamenti archeologici confermano le abilità mediche dell’antico popolo



VOLTERRA — Gli Etruschi erano non solo degli ottimi medici, ma, esattamente come avviene oggi, erano specializzati in diversi settori. Tra di loro epatologi, dentisti e anche alcuni oculisti. A testimoniare le loro competenze oftalmologiche arriva in loro aiuto/soccorso l’archeologia marina.

All’interno del relitto di una nave, affondata nel Golfo di Baratti, dove sorgeva Populonia, il porto di Volterra, infatti, fu ritrovata la valigetta appartenuta a un dottore etrusco. Oltre a flaconi e strumenti del mestiere, anche pasticche di collirio che, in base alla loro composizione, sembrano anticipare i moderni farmaci omeopatici. La sostanza medicamentosa conteneva, infatti, olio di oliva, resina di pino, carbonati di zinco e cera d’api. A forma di dischetto, il “preparato galenico” veniva applicato direttamente sulle palpebre per lenire i disturbi degli occhi.

I Rasenna dimostrano, così, di conoscere i principi fitoterapici e di saperli utilizzare per la scienza della salute.

Viola Luti
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Cda, composto da Lilia Silvi, Silvia Provvedi, Stefano Grassi, Paolo Franceschini, Alessandro Salvini e Stefano Benedetti, sarà ancora a guida Pepi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità