Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:VOLTERRA17°32°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, nuovo blocco del Gra. Per fermare il taxi l'attivista salta sul cofano: «Scendi o ti sfondo»

Attualità giovedì 17 agosto 2017 ore 09:45

L'ultimo sfregio, il falò nella tomba etrusca

A lanciare l'allarme Renzo Provvedi, presidente di Sos Volterra, dopo il rinvenimento di resti di un falò nella necropoli, alla tomba detta Bianchi



VOLTERRA — I resti di un fuoco, una bombola e un po' di spazzatura. Per fortuna pochi danni, ma l'allarme lanciato dall'associazione che si prende cura della necropoli risuona forte e chiaro: serve più rispetto per le testimonianze del passato.

Di ieri il sopralluogo al sito archeologico da parte dell'associazione Sos Volterra assieme al consigliere Massimo Fidi. Una ricognizione, nella tomba adiacente al padiglione Bianchi dell'ex manicomio, che ha messo in luce come la necropoli sia stata in qualche modo profanata, forse da campeggiatori ignoranti o, peggio ancora, da malintenzionati a caccia di tesori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ancora un dato giornaliero a due cifre per quanto riguarda i contagi di coronavirus Sars-Cov2 sul territorio. I numeri per Comune di residenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità