Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 29 novembre 2023

COSE STRANE E POSTI ASSURDI — il Blog di Blue Lama

Blue Lama

Prima di qualunque altra cosa, io sono una viaggiatrice. L'illuminazione arrivò in terza elementare grazie a Goscinny e Uderzo: lessi "Asterix e Cleopatra" e dentro di me si spalancó una voragine di curiosità. A 16 anni Baudelaire mi fornì la chiave di quel desiderio: "I veri viaggiatori partono per partire...". Da tutta la vita, anche senza un perchè, io vado. Non esiste luogo sulla Terra che possa deludermi.

Ma vuoi mettere il wc panoramico?

di Blue Lama - domenica 17 settembre 2023 ore 08:32

Il wc con panorama della lotte World Tower di Seoul, in Corea del sud
Il wc con panorama della lotte World Tower di Seoul, in Corea del sud - foto Blue Lama

I bagni pubblici raccontano molto di una popolazione e del suo concetto di condivisione e a volte ti sorprendono.

A Seoul, in Corea del Sud, nella Lotte World Tower, attualmente al quinto posto nella top ten dei grattacieli più alti del mondo con i suoi 555 metri, ho trovato un clamoroso wc con vista panoramica. Situazione interessante: la contemplazione della città sconfinata da una parte rilassa (mandando il cervello in beta mentre le parti basse lavorano, come scrisse la grande Erica Jong) ma dall'altra allunga i tempi di espletamento delle funzioni corporali, per non parlare della foto opportunity. Inevitabili le code all'ingresso. Precisazione: solo i bagni delle donne hanno i finestroni; quelli degli uomini, come confermato da mio marito, sono regolamentari.

I bagni dell'osservatorio della Lotte World Tower di Seoul

I bagni dell'osservatorio della Lotte World Tower di Seoul - foto Blue Lama

La Lotte World Tower di Seoul

La Lotte World Tower di Seoul - foto Blue Lama

A Stoccolma invece, in uno storico ristorante di Sodermalm, nei servizi igienici femminili ho visto il primo e al momento unico doppio water-closet all'interno dello stesso vano della mia vita di viaggiatrice. Nei bagni maschili gli orinatoi messi in fila sono la norma, l'anatomia agevola i maschi nella compartecipazione a certi intimi momenti. Evidentemente, le donne svedesi non sono rimaste indietro neppure in questo.

Servizi igienici in un locale di Sodermalm a Stoccolma

Servizi igienici in un locale di Sodermalm a Stoccolma - foto Blue Lama

Gamlastan e, sullo sfondo, Sodermalm a Stoccolma

I quartieri di Gamlastan e, sullo sfondo, di Sodermalm a Stoccolma - foto Blue Lama

Termino, per ora, con i seggiolini per bambini piccoli spesso posizionati nei bagni pubblici giapponesi, soprattutto in quelli della metro o delle stazioni ferroviarie

Un Wc della metropolitana di Tokyo

Un Wc della metropolitana di Tokyo - foto Blue Lama

L'utilità del seggiolino è evidente: fare la pipì mentre il bebé si agita, strilla e tocca superfici immonde innesca uno stress stratosferico e ovviamente è inutile auspicare che anche in Italia ci si attrezzi in modo analogo visto che siamo ancora ad auspicare di trovarci la carta igienica, nei cessi pubblici. Mi hanno però stupefatto i cartelli che i giapponesi hanno ritenuto opportuno affiggere accanto ai seggiolini e che trovate qui sotto: "Mamme, guardate il vostro bambino" e, soprattutto, "Non lasciatelo nel wc quando uscite!". Sarei curiosa di sapere quante volte è successo per davvero.

Bluelama2023@gmail.com

Cartelli nei Wc della metro di Tokyo

Cartelli in u n bagno wc della metrolitana di Tokyo - foto Blue Lama

Blue Lama

Articoli dal Blog “Cose strane e posti assurdi” di Blue Lama