Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:08 METEO:VOLTERRA18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Cultura sabato 22 aprile 2017 ore 06:30

Il serpente sacro agli Etruschi

Simbolo della terra e del regno dei morti, il rettile, nella tradizione dell’antico popolo, era legato ai concetti di rinascita e di fertilità



VOLTERRA — Legato alla mitologia e all’immaginario religioso, il serpente attraversa culture di popoli distanti cronologicamente e geograficamente. Associato spesso al concetto di male, nella tradizione etrusca, invece, il rettile era collegato alla terra e all’universo sotterraneo nascosto nelle sue viscere. Connesso, quindi, all’Ade e al regno dei morti era, però, anche simbolo di fertilità e di vita. La muta, infatti, che ogni mese gli provoca la perdita dello strato epidermico superficiale, rappresenta la ciclicità del tempo e l’energia dinamica del futuro, caratteristiche che nell’iconografia si sono tradotte come emblema di rinascita. Per questi motivi, i Rasenna raffiguravano l’ofide dipinto sulle pareti e scolpito sulla roccia con valore apotropaico e benaugurale.

Viola Luti
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'Asl nord ovest dà il via alla selezione per l'ammissione ai corsi: 180 posti per il percorso 1000 ore e 270 per quello abbreviato. Come candidarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità